Castel Focognano, cittadinanza onoraria ai fratelli Colaiacovo

I fratelli Colaiacovo

L’Amministrazione Comunale di Castel Focognano ha deliberato di conferire la cittadinanza onoraria a Pasquale, Giovanni, Franco e Carlo Colaiacovo, fondatori del Gruppo Financo e di Colacem S.p.A., società proprietaria dello storico cementificio di Rassina. La delibera è stata assunta con voto unanime nella seduta del Consiglio Comunale del 27 settembre. “E’ il primo riconoscimento che conferiamo – ha detto il Sindaco Massimiliano Sestini – e abbiamo scelto di onorare le persone e l’impresa per rendere e valorizzare il senso di una comunità coesa attorno ad un’azienda del territorio”.
Come poi ha aggiunto il primo cittadino di Castel Focognano, “La mia idea di Comune non è solo quella di realtà amministrativa bensì di territorio, di comunità allargata nella quale risiedono persone che lo vivono e lo amano profondamente. E’ così per i Fratelli Colaiacovo, che nel loro agire hanno saputo sempre tenere conto dell’interesse collettivo, della vita di Rassina e dell’intero Comune di Castel Focognano”. L’ultimo passaggio delle affermazioni del Sindaco Sestini è dedicato alla storia ma getta uno sguardo anche al futuro: “Pasquale, Giovanni, Franco e Carlo Colaiacovo hanno reso più dinamica e più industriale una comunità e più preparata alle sfide che il futuro la chiamerà a sostenere. La Colacem S.p.A. è un’azienda importante per tutto il territorio, è un sistema aperto al contesto territoriale, sia in termini produttivi che sociali, come ogni azienda dovrebbe essere. Un esempio concreto della capacità di saper sviluppare la crescita economica e sociale, essendo Colacem da sempre impegnata anche nel puntuale sostegno ad iniziative culturali e sportive del paese. Nei mesi prossimi, compatibilmente con gli impegni dei fratelli Colaiacovo, organizzeremo un evento ad hoc per la consegna della pergamena che attesta l’attribuzione della cittadinanza onoraria”.

Poppi, 28 settembre 2017