Crolla una palazzina a Chiusi della Verna. Un uomo sotto le macerie salvato dai vigili del fuoco

Tragico crollo di una palazzina di tre piani in località Val della Meta nel comune di Chiusi della Verna. Dalle notizie giunte tramite i vigili del fuoco, sotto le macerie era rimasto intrappolato un uomo. Il recupero è stato difficoltoso, ma, fortunatamente, il soggetto era cosciente e ha potuto guidare le azioni di soccorso. I vigili del comando di Bibbiena in operazione congiunta con quelli di Pratovecchio e San Piero in bagno (provincia di Forlì-Cesena) coadiuvati dalle unità cinofile, hanno dovuto scavare a mano per raggiungere la vittima dell’incidente. Ora lo sfortunato è stato estratto e consegnato alle cure mediche. Il cedimento della struttura sarebbe dovuto a un’esplosione seguita (anche se l’episodio è da accertare) a una probabile fuga di gas.