Il 15 settembre a Bibbiena arrivano le Esordiadi

Il 15 Settembre a Bibbiena arrivano le Esordiadi, circuito di gare a livello provinciale riservato alle categorie esordienti (ragazzi dai 6 agli 11 anni).

Il prossimo 15 settembre lo Stadio “Aldo Zavagli” sarà apparirà come un grande arcobaleno fatto dai colori delle maglie delle società di appartenenza dei giovani atleti e dalle pettorine del gruppo volontario Avis Bibbiena, capitanato dal loro Presidente Paolo Bachini.

“Passione coraggio e pazienza, questo ciò che l’atletica ci ha insegnato sotto la guida del nostro allentaore Romano Cipriani e sono sempre i tre sostantivi utilizzati dal gruppo dell’Atletica Avis Bibbiena” dicono in coro coloro che sono l’anima e il cuore di questa società ovvero il Presidente Stefano Sordi, Angelo Mattoni ed i tecnici Silvia Ciabatti, Stefania Cecconi, Enrica Lusini.

Attualmente l’attività conta un buon numero di atleti e novità, rispetto agli anni precedenti, anche Bibbiena ha iniziato ad organizzare una tappa del circuito delle Esordiadi.

L’Assessore allo Sport Francesca Nassini commenta: “Soddisfazione per quello che sta facendo questa società cresciuta grazie all’impegno, alla serietà e all’amore che contraddistinguono i tecnici, il presidente e lo staff. L’atletica rappresenta tanto per Bibbiena e la capacità che questo gruppo sta dimostrando nel far crescere in modo virtuoso questi giovani atleti ci riempie di orgoglio e ci fa sperare in traguardi importanti. L’organizzazione delle Esordiadi rappresenta un momento importante per la comunità sportiva e per la società, ne connota la crescita e rafforza il lavoro per obiettivi. Il nostro contributo e appoggio non mancheranno”.

Com. stampa Comune di Bibbiena