Intervista a Roberta Pecorini, vicesindaco di Montemignaio

di Eleonora Cavigli
Roberta, 100 % casentinese, classe 1984, ci racconta un po’ di sé, tra le sue passioni, l’amore per la sua grande famiglia e la determinazione a portare avanti il suo legame con il paese in cui vive.

Roberta è una ragazza solare, dai grandi occhi verdi e dal sorriso contagioso. Nata a Bibbiena e cresciuta a Montemignaio, dallo scorso giugno cura la gestione amministrativa insieme ad un consiglio composto da giovani ragazzi montemignaesi e guidato da Roberto Pertichini.
Noi l’abbiamo incontrata in una calda giornata nel cuore di Poppi, e le abbiamo chiesto di raccontarci qualcosa di più sulla sua vita.
Roberta, qual è il tratto principale del tuo carattere?
“La determinazione. Tutti coloro che mi conoscono mi hanno detto indistintamente che sono determinata, che è il tratto che spicca di più in me, non necessariamente positivo, ma importante”.
La qualità che preferisci nell’essere umano?
“Quando è presente, la coerenza. Inoltre apprezzo la capacità di creare dibattiti con discussioni costruttive”.

CONTINUA…
Troverete l’intervista completa a Roberta Pecorini nel numero di Casentinopiù Magazine adesso in edicola