La musica d’organo torna a Chiusi della Verna. Al via il 31° Festival Internazionale

(Immagine di repertorio)

È stato reso noto in questi giorni il programma complessivo del 31° Festival Internazionale di Musica d’organo, uno degli appuntamenti più interessanti dell’estate culturale in Casentino, promosso dal Comune di Chiusi della Verna in collaborazione con il Santuario Francescano della Verna. Sono sei le serate in programma per questa rassegna che comincia esattamente fra un mese (11 luglio 2018, ndr), e propone artisti di livello internazionale in concerti ad ingresso gratuito che si svolgono con cadenza settimanale, ogni mercoledì alle 21:20, nella basilica del santuario. “Anche quest’anno – commenta il Sindaco di Chiusi della Verna Giampaolo Tellini – siamo onorati di riproporre una serie di grandi eventi in uno dei luoghi più belli del mondo, siamo certi che il festival internazionale di musica d’organo avrà di nuovo un grande successo, come avviene ormai da più di trent’anni. Per il nostro Comune garantire il rinnovarsi ogni anno di questo appuntamento è un vero fiore all’occhiello, e voglio ringraziare la comunità dei frati della Verna, il direttore artistico Eugenio Maria Fagiani per l’ottimo livello delle proposte musicali e tutti coloro che lavorano a vario titolo intorno a questa manifestazione, che dà lustro al nostro territorio e al Casentino intero”. Ecco il programma completo del festival 2018:
Mercoledì 11 luglio organista Grace Eun-Hye Oh (Korea/USA)
Mercoledì 18 luglio Eugenio Maria Fagiani e Frate Alessandro Brustenghi (Italia)
Mercoledì 25 luglio Andrea Albertin (Italia)
Mercoledì 8 agosto Gabriele Giacomelli (Italia)
Mercoledì 22 agosto Zita Nauratyill (Ungheria)
Mercoledì 29 agosto Raymond O’Donnell (Irlanda)

Comunicato stampa
Unione dei Comuni del Casentino
Poppi, 11 giugno 2018