Poppi: sole, sport e amicizia al Campus estivo dell’UP Campaldino

di Marina Martinelli

Sole, aria aperta, sport, stare insieme, amicizia…
Questo è ciò che puoi trovare al Campus estivo 2017 U.P. Campaldino ASD- Poppi
Aperto dalle ore 9.00 alle 18.00 a tutti i ragazzi in età compresa dai 5 ai 14 anni.

L’area aperta di “Bramasole”, dove il sole in questi mesi estivi non si fa bramare affatto, dove i nostri ragazzi possono svolgere svariate attività sportive, dal tennis alla pallavolo, dalla pallacanestro al calcetto, e nelle ore più calde della giornata possono godere di un break ricreativo, dove poter esprimersi e condividere con gli altri, svariate forme d’arte. Il lunedì e il mercoledì, possono giocare imparando l’Inglese, con una giovane maestra Canadese.

La polisportiva Campaldino esiste dal 1965, e fu fondata dal mitico Mario Carlomagno. Mi accoglie con la solita energia di cui è provvisto, l’ex Presidente Beppe Valeri, che trovo con la moglie Irma, attiva compagna di avventure. Beppe mi trasmette l’amore per questo luogo con gli occhi umidi, occhi che ancora hanno voglia di fare, e mi racconta dei suoi 10 anni da Presidente e 5 anni da vice, quando ancora Presidente era l’amico Massimo Trisolini.
La targa a lui dedicata brilla dell’oro che lui stesso ha lasciato in questo luogo. L’attuale presidente Lucio Valeri, si dice positivo e speranzoso del fatto che il numero dei ragazzi possa ancora crescere. Intanto il campus estivo conta ben 45 iscrizioni, un successo assolutamente meritato. Scorgo il maestro di sempre, il mitico Gino Lucci, che ha avviato al tennis decine e decine di ragazzi, diventando inevitabilmente loro amico.

Il campus comprende un menù settimanale, dal lunedì al venerdì compresi. Che dire? Avete presente quei luoghi dai quali non vorreste mai venir via? Ciò di cui godiamo dagli spazi del Campus, è una porzione di Poppi, una straordinaria cartolina di uno dei borghi più belli d’Italia. Bramasole per me è uno di questi. Grazie a Beppe e Irma per avermelo fatto vivere, attraverso i miei occhi e il loro cuore! Grazie al presidente Lucio Valeri.

1. 3

2. 3

3. 3