Pratovecchio: Nicola Fani, l’ingegnere del tennis, colpisce ancora!

Bella affermazione del tennista pratovecchino Nicola Fani che, al C.T. Valleverde di Firenze, vince il torneo di terza categoria (lim.3.4) senza perdere un solo set. Nicola, tesserato per l’U.P. Campaldino (benché vesta pratovecchino…), ha inanellato una serie di nette vittorie che l’hanno portato alla conquista di un torneo che contava ben 98 iscritti. Il tennista casentinese, nel cammino che l’ha portato a disputare la finalissima, ha sconfitto il qualificato Andrea Bucci nei sedicesimi di finale, il 3.4 Rodolfo Paoli negli ottavi, il 3.4 Niccolò Marino nei quarti, il 3.5 Dilishanth Udhayakumar e, in finale, il 3.5 Marco Toti con il punteggio di 6-2, 6-1. Un percorso netto che varrà al tennista dell’U.P. Campaldino la promozione a 3.4 nella prossima stagione. Una classifica, per altro, che viste le doti tecniche e atletiche di Fani (il rovescio bimane da cecchino e la velocità di gambe sono tra le sue doti migliori) andrà sicuramente a migliorare negli anni a venire.