A Capolona oltre 6,5 milioni di euro di interventi grazie ai finanziamenti previsti dal Pnrr

Una cifra importante con l’amministrazione che ha così messo le bassi per una riqualificazione dell’intero territorio comunale nei prossimi tre anni, con notevoli benefici per l’intera comunità.  Tra i lavori più significativi ci sono sicuramente quelli che riguardano le scuole, l’efficeintamento energetico dell’illuminazione pubblica , quelli di rigenerazione urbana. Per non parlare della ristrutturazione del ponte sul fiume Arno che collega le località di Castelluccio e Buon Riposo ai territori di Arezzo e di Capolona. Il ponte fu costruito alla fine degli anni Cinquanta del secolo scorso ed è stato oggetto di vari interventi di manutenzione, soprattutto di rinforzo dei piloni  e  negli ultimi anni , con la chiusura del Ponte Buriano si è visto anche l’ intensificarsi  del  traffico.   Grazie ad un finanziamento di 1.800.000 euro, il ponte potrà così essere rimesso a nuovo andando quindi a soddisfare le richieste dei cittadini.
“Puntiamo in modo deciso sulle opere pubbliche, continuando nel lavoro iniziato tre anni fa, per rendere Capolona più funzionale, bella ed accogliente – spiega il sindaco Mario Francesconi – tra gli investimenti le priorità riguardano sicuramente la manutenzione straordinaria del patrimonio comunale, l’edilizia scolastica, la realizzazione degli interventi programmati per il completamento della palestra Tortelli, la riqualificazione e rigenerazione urbana di Capolona Nord, l’efficientamento energetico e la sicurezza del nostro territorio”.

“Con il PNRR  – spiega meglio l’assessore al bilancio  Daniele Pasqui   – sono stati attivate tre richieste di finanziamento su tre progetti , mensa , auditorium e il completamento della Palestra Tortelli  per un totale di quasi 3 milioni.
Attraverso finanziamenti Ministeriali due progetti riguardanti l’adeguamento del sistema di smaltimento  delle acque meteoriche zona Caliano e ristrutturazione del Ponte di Castelluccio per un totale di circa 2,3 milioni.
Con finanziamenti derivanti dalla Legge Finanziaria 2022 un finanziamento di 1,3 milioni per un intervento di rigenerazione urbana  di tutta la zona Nord di Capolona”.

A questi interventi programmati e in attesa di finanziamento si aggiungono poi quelli già in fase di realizzazione e in procinto di iniziare grazie alla copertura economica già presente nelle casse del bilancio comunale, come la scuola media consortile con un investimento di 4 milioni di euro. “E poi il primo stralcio della demolizione e ricostruzione della palestra Tortelli che è anche edificio strategico per la protezione civile, un intervento da 800 mila euro – conclude Francesconi – il locale polifunzionale della scuola elementare di Castelluccio, 150 mila euro, la ristrutturazione del centro di aggregazione sociale Arno grazie ad un investimento di 100 mila euro. La realizzazione e l’ ampliamento del cimitero di Pieve San Giovanni per 150 mila euro  e la riqualificazione del centro storico di Bibbiano per 80 mila euro”.

Con l’arrivo di questi finanziamenti  e con le opere già in corso ( per un totale di oltre 12 milioni)  Capolona subirà una radicale trasformazione dopo anni di abbandono .

L’impegno preso da questa amministrazione
-prosegue Pasqui  – era quello di far rinascere il nostro territorio” battezzato” negli anni come periferia di Arezzo  e paese dormitorio , Capolona invece  si merita  di rinascere e  rappresentare  l’immagine più bella della porta del Casentino con le sue strutture ,  con il suo ambiente naturale e collinare meraviglioso.
Siamo assolutamente felici di aver dato il via ad una nuova epoca per Capolona”.

Ultimi Articoli

Corsalone, casentinese arrestato per spaccio

I Carabinieri della Compagnia di Bibbiena nella loro attività di controllo sulle arterie principali della valle, in località Corsalone, hanno fermato un'auto sospetta con...

Incontri ravvicinati: intervista a Paolo Vanacore

Ho conosciuto Paolo Vanacore a Roma durante la presentazione di Achab, rivista letteraria uscita con il numero 100 dedicato a Pier Paolo Pasolini, su...

Un nuovo Info Point nel centro storico di Poppi

Dalla giornata di lunedì 8 agosto, nel Centro Storico di Poppi, è attivo un info point dedicato alle informazioni turistiche e alla promozione del...