A Castel Focognano riprendono i corsi AFA e il progetto “Una vallata speciale”

L’amministrazione di Castel Focognano informa che a partire da giovedì 3 ottobre fino a maggio, prenderà avvio il progetto riferito all’Attività Fisica Adattata (A.F.A.) in collaborazione con Asl Toscana sud-est Zona Casentino e l’associazione Auser, che cura i problemi degli anziani del territorio. L’attività motoria per adulti, propone programmi di esercizio non sanitari, svolti in gruppo, appositamente predisposti per curare e prevenire i problemi legati all’invecchiamento basati su coordinazione, respirazione, uso di piccoli attrezzi e postura. Con l’avanzare dell’età, gli anziani vanno infatti incontro a una serie di problematiche fisiche e psichiche, un progressivo logoramento del tutto naturale e inevitabile che, tuttavia, può essere rallentato. L’esercizio fisico, se eseguito con costanza e in modo razionale, infatti, fa sì che non solo questa degenerazione venga limitata, ma addirittura in alcuni casi regredisca. L’appartenenza al gruppo, inoltre, mantiene vivo l’aspetto relazionale e sociale che, insieme all’attività fisica continua è una delle componenti chiave di un buon stile di vita. I corsi prenderanno inizio a partire da giovedì 3 ottobre fino a maggio e si svolgeranno al piano superiore della palestra comunale in via Filippo Turati con insegnanti esperti e qualificati, il lunedì dalle 15,30 alle 16,30 e il giovedì dalle 16 alle 17. Il comune ha inoltre patrocinato il progetto sportivo “Una vallata speciale”, realizzato dall’Associazione Special Team Casentino per offrire opportunità di socializzazione, integrazione e aggregazione ai ragazzi e adulti con disabilità. Questo progetto che ha finalità ricreativa ed inclusiva prevede attività motoria e sportiva in contesto comunitario e modalità adattata a discipline quali: pallavolo, bocce, tennistavolo e calcetto. I corsi si svolgeranno il 2° e 4° sabato di ogni mese da ottobre a maggio nella palestra comunale in via Filippo Turati e prenderanno inizio sabato 12 ottobre 2019 dalle ore 10,00 alle ore 12,00.
Poppi, 1 ottobre 2019-Unione dei Comuni Montani del Casentino