A Chitignano centri estivi gratuiti

(Immagine di repertorio)

 Calbi: “Un sopporto importante alle famiglie”.

È iniziata l’ultima settimana di centri estivi per i bambini di Chitignano che da inizio luglio stanno usufruendo del servizio. I primi 15 giorni sono stati completamente gratuiti, sulle famiglie non è gravata alcuna spesa, mentre per l’ultima settimana è stato chiesto dal comune un piccolo contributo. I bambini della scuola primaria hanno potuto scegliere se frequentare i campi estivi a Campaldino Tennis di Poppi, e in questo caso il comune si è accollato le spese di trasporto, oppure se partecipare in modo gratuito alle attività organizzate dalla cooperativa che gestisce i campi estivi a Chitignano. A richiesta è stata chiesta l’attivazione di una terza settimana.

“I campi estivi sono un supporto davvero importante per i genitori che lavorano – ha dichiarato la sindaca Valentina Calbi – abbiamo lavorato per offrire un servizio di qualità e per consentire ai bambini di scegliere le attività, anche andando fuori comune, ma senza gravare economicamente sulle famiglie se non per un contributo davvero minimo nell’ultima settimana”.