A Ponte a Poppi un esempio di senso civico

Foto di Cristian Maggi

Quello a cui abbiamo assistito oggi pomeriggio, e di cui scriviamo volentieri, è un esempio di senso civico che di questi tempi non è così scontato. Alcuni commercianti di Ponte a Poppi, infatti, in vista delle piogge che il meteo ha previsto nella nostra zona, non hanno aspettato l’intervento del Comune e nemmeno si sono lamentati del fatto che questo non arrivasse. Semplicemente, si sono rimboccati le maniche e hanno svuotato i pozzetti davanti ai loro esercizi commerciali. Un gesto che, nella sua semplicità, vuol dire molto perché se ognuno di noi si comportasse sempre così, rispettando la proprietà comune e collaborando quando necessario, forse le cose, in questo Paese, andrebbero un po’ meglio.

I commercianti in questione sono: Claudio Vezzosi, Chiara Niccolini, Marco Bartolini, Massimo Bartolini. La foto, invece, è di un altro commerciante: Cristian Maggi

Foto di Cristian Maggi