Al via importanti lavori pubblici per il nuovo Sindaco di Montemignaio

Finita l’estate dei villeggianti e degli eventi, a Montemignaio si inizia a pianificare per la lunga stagione invernale una serie importante di lavori pubblici. Lo comunica il Sindaco Roberto Pertichini, eletto da pochi mesi alla guida del più piccolo Comune del Casentino: “In questi giorni – dice il primo cittadino – è stato aperto il cantiere per l’ampliamento del cimitero, un’opera necessaria e attesa da tempo. Inoltre stiamo portando a termine il rifacimento di alcuni tratti di asfalto in alcuni punti del paese, il manto è già stato steso e nei prossimi giorni contiamo di completare il lavoro con la segnaletica orizzontale. Infine sono al via anche i lavori del secondo stralcio per quanto riguarda l’illuminazione pubblica, con la sostituzione dei pali vecchi e il rinnovamento complessivo degli impianti”. L’Ente sta poi pianificando anche un altro intervento importante: “Presto – conferma Pertichini – il nostro Comune interverrà anche per lavori di rafforzamento della torre del Castello, nel pieno centro storico del paese. Siamo ancora alla fase progettuale ma senz’altro riparleremo presto anche di questa prossima opera, su uno dei luoghi identitari di Montemignaio e della sua gente”.

Poppi, 13 ottobre 2017

Ultimi Articoli

Veneri e Dini (Fdi): ” Il Casentino in ginocchio per i cantieri sulla Sr 71″

Presentata una interrogazione urgente alla Giunta Regionale  Il consigliere regionale di Fratelli d’Italia Gabriele Veneri ha presentato una interrogazione urgente alla Giunta Regionale sulla situazione...

Una nuova proposta: Parco Nazionale delle Foreste Casentinesi o delle Foreste Sacre?

Ufficio stampa Tasto 89 Oggi 18 luglio prosegue il percorso di alternanza scuola-lavoro in collaborazione con Naturalmente Pianoforte. I ragazzi coinvolti hanno avuto il piacere di...

Il PD di Bibbiena sui disagi della viabilità di fondo valle

Tre grossi cantieri infrastrutturali, disagi per i cittadini, imprese e turisti Tutto questo è sicuramente il sintomo, per fortuna, di una grande trasformazione, ma al...