Alla Fondazione Baracchi “La sfida di Aruba.it : dal Casentino verso il mondo”

Incontro con Stefano Cecconi, Amministratore Delegato di Aruba S.p.A., alla Fondazione Baracchi

È nata in una valle isolata, per diventare azienda leader nell’ambito delle ‘connessioni’.  Ha cominciato  la sua attività quando in Casentino Internet era agli albori, e oggi è la prima società di servizi online d’Italia, con sedi anche in varie città europee.

La storia di Aruba, eccellenza della nostra terra, sorprende, appassiona, invita a riflettere sulle potenzialità economiche del Casentino e della sua gente; per questo sarà al centro di un incontro, “La sfida di Aruba.it: dal Casentino verso il mondo”, in programma venerdì 14 aprile, ore 21, presso la sede della Fondazione Baracchi a Bibbiena, in via Bosco di Casina 12.

Ospite della serata sarà Stefano Cecconi, amministratore delegato dell’azienda familiare fondata nel 1994 dai suoi genitori.

Cecconi, nella conversazione condotta dal giornalista Massimo Orlandi, racconterà il cammino imprenditoriale della società che ha mosso i primi passi nel settore pionieristico di Internet alla fine del 1996, sino alla graduale e sorprendente affermazione sul mercato.

Il suo racconto indirettamente permetterà di comprendere quali siano le dinamiche da affrontare per chiunque si affacci, oggi, nel panorama imprenditoriale, soprattutto nei settori più innovativi.

Sarà dunque una testimonianza preziosa per chi vive in Casentino e vuole realizzare il suo futuro a partire da qui e anche per chi, semplicemente, ha un’idea, un progetto e un sogno: Aruba è la prova che nulla è impossibile, del resto basta ricordare il famoso monito di Steve Jobs ‘Siate affamati, siate folli’.

La società oggi è la prima in Italia per i servizi di data center, web hosting, e-mail, Pec e registrazione domini: gestisce 2,6 milioni di domini, 1,4 milioni di siti, 9,4 milioni di caselle e-mail. Ha una platea di 16 milioni di utenti.

Da qualche anno Aruba, con il suo A.D., è molto attiva anche in ambito sportivo: il team Aruba.it Racing-Ducati, ha vinto nel 2022 il campionato mondiale Superbike con il pilota spagnolo Alvaro Bautista.

Il nostro lavoro consiste nell’immaginare ciò che il cliente vorrà, prima ancora che lo faccia lui stesso’, anche in questo caso la frase di Steve Jobs descrive molto bene quello che è stata, fino ad oggi, la filosofia  di Aruba. Nell’incontro di venerdì 14 potremo conoscerla più da vicino.

Vi aspettiamo!

Ingresso Libero fino ad esaurimento posti disponibili.

 

Ultimi Articoli

Una Academy da Freschi&Vangelisti per formare giovani talenti

L’INCISIONE CON IL BULINO, UN PERCORSO FORMATIVO INTERNO PER PORTARE NEL FUTURO ANTICHE TECNICHE DI LAVORAZIONE DEI METALLI Una Academy all’interno dell’azienda che offre...

Promuovere lo sport, l’inclusione e la crescita personale attraverso la pallavolo: ecco il successo del primo Volley Camp Arnopolis

Oltre 30 atleti sono impegnati da due settimane in un’esperienza unica siglata Vbc Arnopolis. A seguirli in questo percorso tre professionisti selezionati: Enrico Brizzi, futuro responsabile tecnico del settore giovanile...

Elezioni in Casentino: elenco degli eletti e relative preferenze comune per comune

Bibbiena Eletto sindaco Filippo Vagnoli - Di seguito l'elenco dei candidati e le relative preferenze Castel Focognano Eletto sindaco Lorenzo Remo Ricci - Di seguito le preferenze...