Amar Kumar è il nuovo Presidente del Consiglio del Comune di Bibbiena

Ieri sera si è tenuto il primo Consiglio comunale dopo le elezioni amministrative che hanno riconfermato Filippo Vagnoli come Sindaco di Bibbiena


Accanto al giuramento del Sindaco e alla nomina dei componenti delle varie commissioni, un punto importante è stato quella della elezione del Presidente del Consiglio.

Il nuovo Presidente del Consiglio di Bibbiena è Amar Kumar, è nato in Casentino nel 1996 da genitori indiani, laureato in ingegneria energetica, molto presente nel tessuto associazionistico di Bibbiena, amante del calcio e allenatore dei più piccoli per passione e vocazione.

Amar ha vissuto prima a Soci, poi a Bibbiena dove ha frequentato tutte le scuole.

Amar Kumar commenta così la sua carica: “Sono onorato di poter ricoprire una carica così importante nel mio comune. La responsabilità è grandissima soprattutto perché la vita democratica di un territorio passa inevitabilmente da questo organo. Spetterà a me, nei prossimi cinque anni, far sì che l’organo in cui risiede la sovranità popolare, eserciti il ruolo in maniera adeguata ed equilibrata. Il consiglio devo poter riportare i cittadini a far parte attiva della vita politica del proprio comune e questo è un punto che ritengo di fondamentale importanza al quale presterò molta attenzione e molto lavoro. Certamente metterò tutto me stesso per essere una guida, un elemento di equilibrio e di garanzia all’intero del parlamentino locale. Ringrazio tutti i cittadini che, andando a votare, si sono resi partecipi attivi del progresso del loro territorio e ovviamente coloro che, con la loro fiducia, hanno permesso questa elezione e ovviamente tutto la lista di cui faccio parte e tutti i consiglieri”.

Amar scherza sul suo nome e conclude: “Il mio nome significa “devoto”. La cosa mi fa un po’ sorridere, visto quanto destino e quanto futuro ci è contenuto dentro. Possono dire che mi impegnerò a far onore al nome che i miei genitori hanno voluto per me, dedicandomi profondamente a questa missione di bilancia della democrazia locale. Per me è comunque essenziale lavorare insieme con unità di intenti, mettendo da parte le differenze personali e politiche per il bene del nostro comune.

Il Sindaco Filippo Vagnoli commenta: “Amar è la persona giusta per questo ruolo: gentile, capace di prendersi delle grandi responsabilità, un resiliente capace di accogliere e di mediare con gentilezza e fermezza. Sono molto soddisfatto per questa elezione che farà un gran bene alla nostra vita di comunità”.

Rimane momentaneamente vacante la figura del Vice Presidente del Consiglio.


Pubblicità

Ultimi Articoli

Statale 71: lavori, semafori e disagi per i pendolari

Lavori alla Gravenna: “La Regione a inizio anno aveva assicurato che non ci sarebbe stato nessun altro semaforo prima della conclusione dei lavori sul...

Al teatro Dovizi va in scena “STAGIONI”, saggio della Scuola di Teatro NATA

Sul palco del Teatro Dovizi di Bibbiena va in scena il saggio/spettacolo del gruppo della Scuola di Teatro Nata diretto da Alessandra Aricò, regista...

Una mobilitazione solidale per donare un nuovo mezzo alla Misericordia di Bibbiena

Il progetto, dal titolo “Muoversi & Non Solo”, è promosso dalla Eventi Sociali per sviluppare servizi sociosanitari. Il coinvolgimento delle aziende e degli imprenditori...