Anche a Talla arriva la banda ultralarga. Sindaca Ducci: «Un ringraziamento speciale alla Regione!»

Sono partiti a Talla in questi giorni i lavori per la diffusione della banda ultralarga nel territorio comunale. Lo rende noto il Sindaco Eleonora Ducci, illustrando il piano di lavori che in circa 250 giorni porterà la banda ultralarga nel territorio del comune del basso Casentino per servire oltre 700 unità immobiliari posando 28 km di fibra, nelle località di Bicciano, Casalvescovo, Pieve Pontenano, Pontenano, Vallea e naturalmente Talla.
“È  un lavoro importante che richiede un investimento cospicuo superiore al mezzo milione di Euro”, commenta Eleonora Ducci. “Per questo ci tengo in particolar modo a ringraziare la Regione Toscana per la sensibilità dimostrata verso la diffusione di certi servizi nelle località più periferiche, che altrimenti non sarebbero servite dagli operatori commerciali. In questo modo si riesce a dare l’opportunità a tutti i cittadini, anche coloro che vivono nelle zone montane, di accedere a questo servizio che è fondamentale oggi, e sarà sempre più importante per il lavoro, lo studio, lo svago e tutta una serie di attività ormai entrate nell’uso comune. Avere la banda ultralarga può essere anche un incentivo per le attività a rimanere o stabilirsi in certi territori perché con la possibilità di navigare in internet velocemente si supera uno dei gap finora tipici di certe zone”.
Comunicato stampa
Unione dei Comuni del Casentino
Poppi, 31 maggio 2018