Ancora tagli per la sanità in Toscana

(di Maria Maddalena Bernacchi e Silvia Bianchi)
L’Ospedale del Casentino a rischio chiusura
Ancora novità, non positive, per la sanità pubblica in Toscana, ed il tema è sempre quello dei tagli.
Tra le strutture sanitarie a rischio chiusura ci sarebbero l’ospedale del Casentino, con sede a Bibbiena che conta  57 posti letto, oltre che quello di Sansepolcro che ne ha 54.
Da quanto trapela i posti letto da tagliare nella nostra regione sono 231, con la chiusura di ben cinque strutture che, pur rappresentando dei mini-ospedali, risultano tuttavia indispensabili per il nostro territorio.
E questo, purtroppo, alla luce del riassetto e del progetto di razionalizzazione avviato dal governo, pare solo l’inizio.
 
Christian Bigiarini - Direttore Responsabile
Christian Bigiarini - Direttore Responsabile
Christian Bigiarini è nato a Roma nel 1971, ma scrive a Ponte a Poppi, in Casentino, dove vive. Direttore del periodico Casentinopiù dal 2013, è anche “scrittore”, giornalista, tabaccaio, “ciclista” e “tennista”: quasi tutto rigorosamente tra virgolette.

Ultimi Articoli

“Bicicletteide”, le storie del ciclismo in scena nei borghi di Ortignano Raggiolo

Tra martedì 16 e giovedì 18 agosto si terrà una mini-rassegna teatrale a cura di Samuele Boncompagni. Le tre serate di racconti sono in...

Bibbiena e Subbiano, firmata la convenzione per la Centrale Unica di Committenza

Questa mattina i Sindaci dei comuni di Bibbiena e Subbiano, Filippo Vagnoli e Ilaria Mettesini, si sono trovati per una firma importante che porterà...

Nel borgo in musica di Poppi, tante presenze e tanta magia

E’ stata una serata all’insegna della convivialità, della musica, dei desideri e della magia, quella magia che da sempre caratterizza la serata di San...