Area archeologica di Pieve a Socana, avanti con i lavori di restauro

E’ uno dei monumenti più belli ed antichi della vallata
 
Lunedì 18 gennaio la dottoressa Ursula Wierer della Soprintendenza Archeologia della Toscana, ha fatto visita all’area archeologica di Pieve a Socana per verificare il lavoro di restauro dell’ara sostenuto nei mesi scorsi.
La dott.ssa Wierer ha inoltre programmato un lavoro di pulizia della scalinata del tempio, 12 gradini dell’ampia scalinata d’accesso al tempio etrusco che si trova sotto la chiesa paleocristiana, e poi la pieve romanica.
Un patrimonio culturale di grande valore che l’amministrazione comunale di Castel Focognano sta cercando, con tutte le risorse possibili, di tutelare e valorizzare attraverso l’impegno costante e di relazione con tutti i soggetti interessati. A tal fine, per sabato prossimo 23 gennaio è stato fissato dall’amministrazione guidata dal Sindaco Massimiliano Sestini un incontro con la Soprintendenza archeologia, la Diocesi di Arezzo, la parrocchia di Pieve a Socana e la Direzione Regionale dei beni culturali per definire il secondo step degli interventi, ossia quelli relativi alla valorizzazione del sito, pieve compresa. L’assessore comunale alla cultura Elisa Sassoli rende noto a tal proposito, che, insieme a Andrea Rossi (Ecomuseo del Casentino) e Francesco Trenti (Direttore del Museo archeologico del Casentino “Piero Albertoni”) sono in preparazione, nell’ambito del PIC Toscana 2015, segnaletica e pannellistica ad uso turistico e didattico. “Si tratta di un ulteriore intervento – precisa l’assessore Sassoli – che dovrà inserirsi nel percorso di valorizzazione del sito in sinergia e in collegamento con gli altri luoghi vocati del nostro territorio”.
 Unione dei Comuni Montani del Casentino – Ufficio Stampa 
Christian Bigiarini - Direttore Responsabile
Christian Bigiarini - Direttore Responsabile
Christian Bigiarini è nato a Roma nel 1971, ma scrive a Ponte a Poppi, in Casentino, dove vive. Direttore del periodico Casentinopiù dal 2013, è anche “scrittore”, giornalista, tabaccaio, “ciclista” e “tennista”: quasi tutto rigorosamente tra virgolette.

Ultimi Articoli

L’Ambito Turistico Casentino non si ferma: living lab con gli operatori

Dopo la progettazione per la partecipazione al bando regionale riprende l’attività con gli operatori, appuntamento con il Living Lab, strategie di ambito condivise, per...

Dall’Erasmus Plus alle panchine rosse contro la violenza sulle donne

Comune di Bibbiena, Istituto Comprensivo Dovizi, Lions Club e Rotary Club insieme per un progetto sul futuro Questa mattina alla presenza dell’Assessore alla Pubblica...

Alleanza Verdi Sinistra – Arezzo: “Contrari alla stazione alta velocità Medioetruria”

«Stazione “Medioetruria”, a chi serve un’altra stazione decentrata e collegata con treni lenti ad Arezzo, Siena e Perugia?» «Le richieste di costruire una nuova stazione...