Attrattività dei borghi storici: terminato il corso di formazione nell’azienda Miniconf

Una delle otto partecipanti sarà selezionata per uno stage.

E’ ufficialmente terminato il corso di formazione gratuito a cui hanno partecipato 8 ragazze da tutta Italia, nella sede di Miniconf Spa. Per due settimane le studentesse hanno frequentato un corso all’interno dell’azienda casentinese leader nel mondo dell’abbigliamento per bambini. Ben 180 ore di frequenza per un’opportunità offerta dai comuni di Ortignano Raggiolo e Chiusi della Verna, che insieme a Miniconf, hanno pensato a questa opportunità formativa senza far gravare sulle partecipanti alcuna spesa, compresi i costi relativi al vitto e all’alloggio. Una di loro sarà selezionata dall’azienda per uno stage di tre mesi. Questa prima esperienza ha dato il via ad un ciclo di corsi che continuerà anche nei prossimi due anni.

“Quando siamo arrivate due settimane fa, non sapevamo cosa aspettarci, ma quello che abbiamo trovato ci ha sorpreso – hanno commentato le 8 studentesse – abbiamo avuto l’opportunità di conoscere un’azienda che da 50 anni è un punto di riferimento per il territorio e un luogo di crescita. I professionisti ci hanno accompagnato in questo percorso di formazione dove abbiamo capito maggiormente i vari processi di realizzazione di un capo di abbigliamento, in modo di avere un’idea più chiara su quello che vorremmo fare da grandi. Per questo ringraziamo Miniconf e i comuni Ortignano Raggiolo e Chiusi della Verna per averci dato questa opportunità”.

Le corsiste sono rimaste per due settimane in Casentino, alloggiando a Raggiolo, uno dei Borghi più Belli d’Italia, e oltre a frequentare le 180 ore previste dal corso, hanno avuto modo di conoscere il territorio, partecipando ad un’escursione al Santuario della Verna, ad una bellissima passeggiata in Pratomagno e visitando due aziende leader del territorio: Freschi e Vangelisti e Tacs.
Sono state due settimane impegnative, nelle quali le 8 ragazze che hanno aderito al Progetto hanno toccato i punti chiave per conoscere e poter indirizzare meglio la propria scelta futura – ha commentato la tutor Loretta Mazzettimi sono sembrate studentesse abbastanza pronte e determinate in quello che andavano a fare e durante questo percorso formativo sono state supportate dalla professionalità di risorse interne Miniconf e da docenti esterni per approfondire tematiche specifiche: due giorni di modellistica base con montaggio finale del modello creato da loro su carta velina e due giorni di formazione Adobe Illustrator con supporto dei nostri grafici interni. Le partecipanti sono state divise in due gruppi, supportate dai nostri stilisti che le hanno introdotte nel mondo Miniconf parlando di mood, con l’obiettivo di sviluppare un tema specifico: completo in felpa bimbo/a, di 2 anni, di ispirazione autunno/natura/sostenibilità. Molto proficuo è stato l’incontro con le colleghe del nostro reparto cucito e la giornata all’ ufficio modelli, dove oltre a spiegare il CAD dei modelli hanno sviluppato in carta velina il modello da loro disegnato e creato. Sono state due settimane intense e piacevoli”.

 “L’idea del corso di formazione, che abbiamo finanziato grazie al progetto di attrattività dei borghi storici «Laudato Sii» promosso da Ortignano Raggiolo e Chiusi della Verna, nasce dalla volontà di facilitare e supportare gli studenti, specializzarli e formarli per entrare a far parte del mondo del lavoro – ha spiegato il sindaco di Ortignano Raggiolo Emanuele Ceccherini – tuttavia il corso ha rappresentato anche un’opportunità di contatto e conoscenza del nostro territorio, grazie ad escursioni guidate e alla visita di altre due aziende casentinesi, Freschi e Vangelisti e Tacs. E’ stata un’esperienza importante che da il via ad un ciclo di corsi che si ripeteranno nei prossimi anni: è da qui che partiamo per guardare al futuro”.

 

 

Ultimi Articoli

Festival del Libro, un’altra settimana da non perdere con Mortina e Chico

Katia di Mondadori Pointdi Poppi, partner organizzativo del Festival: “I ragazzi amano i libri cartacei. Le tematiche più scelte? Bullismo, costruzione della propria identità,...

Atletica Casentino sugli scudi ai Campionati Nazionali di corsa campestre AICS

Di Maurizio Maggi Resterà nella storia dell’Atletica Casentino Poppi questo 25 febbraio 2024 Nella splendida cornice dell’Aereoporto Militare di Frosinone si sono svolti i CAMPIONATI NAZIONALI...

Arriva la nuova patente digitale

Entrerà a far parte del cosiddetto “Digital wallet” che conterrà tutti i principali documenti di ogni cittadino, e che verrà gestito attraverso la App...