B. Prataglia, Trail Sacred Forests cancellato. Almeno per ora…

Il Trail Sacred Forests, che domenica 28 maggio avrebbe dovuto vivere la sua nona edizione, non potrà avere luogo. I tragici fatti avvenuti nella vicina Romagna, il cataclisma che ha colpito una terra così vicina a Badia Prataglia, sede di partenza e arrivo, toccando anche una buona parte dei percorsi di gara, rendono di fatto impossibile allestire l’evento.

Una scelta che, come sottolinea lo staff, è obbligata sia per fattori oggettivi, sia per la mancanza del giusto spirito per affrontare un simile evento: “Le forze di sicurezza che solitamente ci supportano sono giustamente impegnate ad aiutare le popolazioni colpite dal cataclisma. Per tali motivi, aggiunti alle tragiche situazioni di atleti, amici e conoscenti, non ci sono le condizioni fisiche e morali di fattibilità della gara. Rinnoviamo la nostra vicinanza a tutte le popolazioni colpite e siamo sicuri che la Romagna ne uscirà più forte di prima”.

Quello del Trail Sacred Forests è comunque solo un arrivederci. Nei prossimi giorni, rivedendo il calendario e soprattutto quando il cuore sarà risollevato da una situazione generale un po’ più vicina alla normalità, si valuterà se esisteranno le condizioni per poter recuperare questa edizione già nel corso dell’anno solare e si decideranno anche le modalità per permettere il recupero delle quote d’iscrizione. La storia di uno dei trail più famosi di Toscana e non solo è solo provvisoriamente sospesa, in attesa di un periodo più sereno da ogni punto di vista.

Intanto per domenica è stato allestito in sostituzione un allenamento autogestito di 20 km, con pasta party finale e incasso (10 euro a iscritto) totalmente in beneficenza per le zone alluvionate, con il via dalla piazza centrale di Badia Prataglia alle ore 9:00.

Per informazioni: Asd Badia Prataglia, https://www.trailsacredforests.com/

Ultimi Articoli

Statale 71: lavori, semafori e disagi per i pendolari

Lavori alla Gravenna: “La Regione a inizio anno aveva assicurato che non ci sarebbe stato nessun altro semaforo prima della conclusione dei lavori sul...

Al teatro Dovizi va in scena “STAGIONI”, saggio della Scuola di Teatro NATA

Sul palco del Teatro Dovizi di Bibbiena va in scena il saggio/spettacolo del gruppo della Scuola di Teatro Nata diretto da Alessandra Aricò, regista...

Una mobilitazione solidale per donare un nuovo mezzo alla Misericordia di Bibbiena

Il progetto, dal titolo “Muoversi & Non Solo”, è promosso dalla Eventi Sociali per sviluppare servizi sociosanitari. Il coinvolgimento delle aziende e degli imprenditori...