Bene Comune presenta un’interrogazione sulla scuola materna di Bibbiena

Comunicato stampa del Gruppo Consiliare Bene Comune 

Il Gruppo Consiliare Bene Comune ha presentato interrogazione con richiesta di risposta scritta del Sindaco e Assessore per i “Lavori urgenti di copertura della Scuola Materna”

Il 22 settembre 2016, , è stata inaugurata la nuova struttura della scuola materna di Bibbiena. Come si legge dal comunicato stampa del Comune, la scuola è stata demolita e ricostruita riprendendo il modello esistente con una spesa totale di 750 mila euro, di cui 650 mila dalla Regione e 100 mila dal Comune.

, , .

Infatti dopo SOLI 4 anni si chiede un intervento immediato in somma urgenza di variazione di bilancio per 106.000 euro per “straordinaria manutenzione” da destinare alla copertura della scuola. Una copertura che la Giunta attuale definisce ad ELEVATA CRITICITA’.

Abbiamo votato favorevolmente alla variazione perché la sicurezza di una scuola viene avanti a tutto ma chiediamo, prendendo atto di quanto sopra:

Perché – a fronte di un periodo molto breve e a fronte di una spesa complessiva di 750 mila euro – c’è stato bisogno di un lavoro urgente per mettere in sicurezza una scuola NUOVA.

/ ?

‘ ̀ – – , ( ) .

Perché i lavori – considerata la “elevata criticità” che non è emersa improvvisamente (ci sono segnalazioni anche dalla passata legisltaura) – sono stati deliberati solo ora e non si è pensato, invece, di approfittare del lockdown della scorsa primavera, quando la struttura era chiusa, per intervenire.

Considerata la già evidenziata ed ora ammessa “elevata criticità” sulla copertura, si chiede copia della certificazione di agibilità e certificato prevenzione incendi.

Vi terremo informati riguardo le risposte dei nostri Amministratori, augurandosi che arrivino celermente vista l’importanza dell’intervento in oggetto.

Ultimi Articoli

Gli alunni dell’IC Alto Casentino in partenza sul treno della memoria: destinazione Auschwitz

Sette giorni di viaggio sulle tracce della memoria Pratovecchio Stia (AR) - Sono 28 gli studenti della Secondaria di primo grado dell’IC “Alto Casentino” che...

Al via il progetto rivolto ai giovani inoccupati e promosso dall’Unione dei Comuni del Casentino

Tante le azioni messe in campo per i giovani L’Unione dei Comuni Montani del Casentino ha dato il via al progetto con cui ha vinto...

Poppi, una mozione della minoranza per l’acquisto di un appartamento nel centro storico

Una mozione è stata presentata dal gruppo di minoranza al consiglio comunale di Poppi in merito all’assegnazione tramite asta di una porzione di edificio...