Bibbiena festeggia la Festa dell’Unità Nazionale e delle Forze armate

Domenica 10 Novembre 2019 Bibbiena festeggia la Festa dell’Unità Nazionale e delle Forze armate. Alle ore 10.15 è previsto il ritrovo presso Piazzale della Resistenza a Bibbiena. Alle ore 10.30 partirà il corteo accompagnato dalla Filarmonica Bibbienese a cui seguirà la deposizione della corona al Monumento ai Caduti. Alle ore Ore 11.00 il tutto si concluderà con la S. Messa in Propositura.

Il Sindaco Filippo Vagnoli: “Per coinvolgere tutta la popolazione abbiamo deciso di posticipare la commemorazione che volevamo comunque fare anche sul nostro territorio. Ci sono date storiche che corrispondono a momenti importanti del percorso che ha portato alla costruzione del nostro presente che vanno assolutamente ricordate e lasciate in dote alle giovani generazioni. Queste ultime, infatti, spesso e per nostra diretta responsabilità, perdono il ricordo di certi passaggi e di certe festività, diventate spesso prerogativa dei più anziani o delle sole istituzioni. E’ nostro dovere riportare l’attenzione su tutto ciò che ci ha preceduto per dare un porto sicuro da cui i giovani potranno ripartire”.

La Giornata dell’Unità Nazionale e delle Forze Armate fu istituita nel 1919 per commemorare la vittoria italiana nella Prima Guerra Mondiale, evento bellico considerato completamento del processo di unificazione risorgimentale. La festa è il 4 novembre, data dell’entrata in vigore dell’Armistizio di Villa Giusti (firmato il 3 novembre 1918) e della resa dell’Impero austro.ungarico.

Comunicato stampa comune di Bibbiena