Bibbiena, raccolta differenziata nelle scuole grazie alla collaborazione con Scart imballaggi

Gli studenti del Consiglio comunale dei Ragazzi organismo che comprende entrambi gli istituti comprensivi del territorio ovvero Bibbiena e Soci, ieri hanno festeggiato l’arrivo dei contenitori per la raccolta differenziata in classe realizzati con materiale riciclato e offerti dalla ditta Scart di Bibbiena.

Sono stati direttamente i vertici di Scart ovvero Giorgio, Marco e Roberta Patrocchi a consegnare i contenitori che sono stati donati grazie alla sottoscrizione di un progetto comunale che gli stessi avevano accolto e sottoscritto.

 Si tratta di un progetto di educazione ambientale dal titolo “Progetto ambiente e clima. Il nostro futuro” realizzato dal comune in collaborazione con l’azienda Scart Imballaggi del Gruppo Scart e i due istituti scolastici del territorio. Un progetto innovativo di educazione che ha mosso i suoi primi passi proprio ieri.

L’Assessore alla Pubblica Istruzione Francesca Nassini commenta: “Un momento particolarmente bello quello che ha visto come protagonisti i vertici di u’ azienda di successo e gli studenti dei nostri istituti. Gli uni a ricevere gli altri a donare e non solo dei semplici contenitori per la raccolta differenziata, bensì un mandato, un obiettivo che è quello di dare l’esempio, tramandare buone pratiche. Si inizia così un percorso che avrà al suo interno tante azioni virtuose a favore della salvaguardia del nostro ambiente”.

Giorgio Patrocchi ha commentato: “Siamo felici e orgogliosi di aver abbracciato il progetto che ci è stato proposto dal comune di Bibbiena, felici di poter fare qualcosa per i giovani e per il futuro di questa terra. Contiamo molto sulla capacità dei ragazzi di farsi portatori di nuove idee e di valori condivisi. Credo che il domani si possa e si debba costruire anche attraverso dei piccoli gesti. Invito i ragazzi a venire in azienda per conoscere e capire fondo la filiera finale dei loro comportamenti virtuosi che iniziano oggi con questi contenitori. Ringrazio il comune e gli amministratori e il nostro ufficio tecnico che ha lavorato con impegno e professionalità perché questi contenitori oggi arrivassero nelle mani dei ragazzi”.  

Il Sindaco Filippo Vagnoli commenta: “Come amministratori crediamo molto nella sinergia con i privati e con le aziende. Colloquiare con loro, procedere con le stesse energie, trovarsi a progettare insieme per il futuro è qualcosa di molto utile e fecondo per il territorio. Ringrazio la ditta Scart e i suoi rappresentanti certo del buon esito del progetto”.

Progetto ambiente e clima. Il nostro futuro” ha al suo interno una serie di azioni molto significative.

Innanzitutto la riduzione dell’utilizzo di plastica da parte degli studenti mettendo a disposizione della comunità scolastica borracce di metallo.

Sul fronte dei rifiuti i due istituti scolastici di Bibbiena e Soci, potranno già iniziare la raccolta virtuosa grazie a Scart.

Il progetto avrà anche delle azioni rivolte al territorio. Nassini a questo proposito commenta: “Per sensibilizzare i giovani alla cura del proprio ambiente, gli alunni verranno dotati di semplici strumenti da utilizzare per la pulizia di parchi e strade nelle giornate promosse dal Comune anche in collaborazione con associazioni specifiche. Ritenendo fondamentale far conoscere e sensibilizzare l’importanza di salvaguardare l’ambiente, il progetto prevede anche giornate formative”.

La Dirigente Alessandra Mucci nell’accogliere gli amministratori e i rappresentanti di Scart ha voluto ricordare che: “Ringrazio comune e Scart perché questo progetto si inserisce in un percorso ancora più grande che abbiamo intrapreso con tutta la rete delle scuole del Casentino e che prevede laboratori sulla sostenibilità e che ci porterà ad un vero e proprio patto con le amministrazioni del territorio. Questo per ribadire l’importanza di questa donazione che si unisce felicemente ad un percorso che stiamo intraprendendo con gioia e determinazione”.

Ultimi Articoli

Veneri e Dini (Fdi): ” Il Casentino in ginocchio per i cantieri sulla Sr 71″

Presentata una interrogazione urgente alla Giunta Regionale  Il consigliere regionale di Fratelli d’Italia Gabriele Veneri ha presentato una interrogazione urgente alla Giunta Regionale sulla situazione...

Una nuova proposta: Parco Nazionale delle Foreste Casentinesi o delle Foreste Sacre?

Ufficio stampa Tasto 89 Oggi 18 luglio prosegue il percorso di alternanza scuola-lavoro in collaborazione con Naturalmente Pianoforte. I ragazzi coinvolti hanno avuto il piacere di...

Il PD di Bibbiena sui disagi della viabilità di fondo valle

Tre grossi cantieri infrastrutturali, disagi per i cittadini, imprese e turisti Tutto questo è sicuramente il sintomo, per fortuna, di una grande trasformazione, ma al...