Bibbiena, truffe agli anziani: il sindaco lancia l’allarme

BIBBIENA: TRUFFE AGLI ANZIANI: IL SINDACO LANCIA L’ALLARME E ANNUNCIA DEGLI INCONTRI

In questi giorni si stanno verificando alcuni casi di truffe a carico di persone anziane nel territorio di Bibbiena.
Ci sono persone che con varie scuse, a volte spacciandosi per carabinieri, altre per dipendenti di società erogatrici di servizi come acqua, gas od latro, convincono le persone a farli entrare in casa. Una volta entrati in casa, distraggono l’anziano e rubano quello che riescono a trovare, oppure li convincono a dargli soldi in contanti.
Il Sindaco di Bibbiena Daniele Bernardini commenta: “Lo scorso anno abbiamo fatto alcuni incontri informativi rispetto a questo fenomeno, insieme ai Carabinieri, e li ripeteremo a breve. Nel frattempo invito tutti a mettere in guardia, in particolare gli anziani, a non fidarsi di sconosciuti che con le scuse più svariate propongono di entrare in casa”.
Nel prossimo mese di Gennaio l’Amministrazione, in collaborazione con il Comando dei Carabinieri, organizzerà una serie di incontri informativi e di prevenzione con gli anziani.

Comunicato stampa