Bibbiena, una targa per i 50 anni di attività di Gabriella e Sabrina di Soldani Gioielli

CONTINUA LA CONSEGNA DELLA TARGA ALLE REALTA’ ARTIGIANALI E COMMERCIALI DEL TERRITORIO. BIBBIENA SI DISTINGUE PER LA LONGEVITA’ DELLE SUE ATTIVITA’

Questa mattina è stata consegnata la targa a Gabriella e Sabrina per i 50 anni di attività di Soldani Gioielli.

Il sindaco Filippo Vagnoli ha voluto ringraziare le due imprenditrici, madre e figlia, per la tenacia e la voglia di continuare una bella tradizione di famiglia che, anche grazie al giovane Fabrizio, è tornata nella sua casa ovvero il centro storico. Eleganza e voglia di impegnarsi in un progetto di vita familiare a lungo termine, sono le caratteristiche di queste due imprenditrici che dicono di “sentirsi finalmente a casa” nel centro storico di Bibbiena.

Daniele Bronchi Assessore alle attività Produttive commenta: “Le attività commerciali sono un bene fondamentale delle nostre comunità. Sono loro che sostengono i centri con i loro sforzi, sono loro ad animarli e tenerli vivi. Ogni attività che torna o ritorna in un centro storico è un bene inestimabile. Ringrazio Sabrina e la madre Gabriella per aver deciso, in un periodo non facile, di tornare alla propria casa, come l’hanno definita. Ma li ringrazio ancora di più per aver resistito al tempo e alle scosse inevitabili degli anni e aver fatto diventare un sogno, un progetto imprenditoriale che ha significato e significa tanto per tutti noi”.

Il Sindaco Filippo Vagnoli commenta: “Il centro storico è il centro della vita di un territorio, il suo simbolo vivo. Come amministrazione abbiamo cercato di sostenerlo con investimenti mirati e con iniziative importanti. Ricordo che il nostro Museo archeologico è aperto sempre in Estate e ha al suo interno un punto informazioni sempre attivo, il punto tappa di uno dei cammini storici più importanti d’Europa e un luogo di cultura che oggi è stato completamente rinnovato, arricchito internamente con nuove proposte di allestimento e fruizione e fuori con la conclusione del cantiere di Palazzo Niccolini. Abbiamo implementato il progetto della galleria a cielo aperto della fotografia, prima in Europa e abbiamo realizzato un nuovo allestimento con cartellonistica, per il centro storico. Inoltre è stata sistemata Piazza Tarlati. A questo ci siamo fatti promotori o facilitatori di iniziative culturali di valore. Certamente tutto questo non può bastare di per se stesso. A sostenerlo è necessaria la collaborazione di una comunità, vista anche la crisi che in tutta Italia stanno attraversando i centri storici, anche se bene tenuti e curati. La crisi è congiunturale e culturale direi. Quindi diventa fondamentale il contributo di tutti”.

Per ringraziare gli imprenditori del territorio il Sindaco ha voluto, già dal periodo pandemico, ringraziare le attività più longeve.

Con Soldani Gioielli, Donatella e la Casa del Bambino di Soci (a cui verranno consegnate nei prossimi giorni), sono già 12 le realtà a cui il primo cittadino, insieme all’Assessore alle attività produttive Bronchi, hanno voluto portare il loro grazie e la loro riconoscenza con una targa ricordo.

Il Sindaco conclude: “La longevità di un’attività imprenditoriale ha un grande significato per una comunità. Significa avere a cuore lo spirito imprenditoriale, tramandarlo di generazione in generazione, curarlo nel tempo e portarlo oltre gli ostali nel presente. Grazie a tutti voi”.

Ultimi Articoli

Poppi: i risultati delle elezioni partito per partito

Qesti i risultati delle elezioni nel Comune di Poppi partito per partito. Fonte: sito web del Comune di Poppi. Camera: 30,99%; Senato: 30,57% Camera:...

Elezioni Casentino, vince il Centrodestra in 9 comuni su 12

Si sono da poco conclusi gli scrutini e secondo i dati forniti dal Ministero dell'Interno, questi sono i risultati delle elezioni in Casentino alla...

Elezioni in Casentino: affluenza alle urne comune per comune (ore 19:00)

Questa l'affluenza alle urne in Casentino. I dati sono forniti dal Ministero dell'Interno e confrontati con le precedenti elezioni politiche. Il dato è aggiornato...