Boulazac e Ochsenfurt: i gemellaggi di Bibbiena, felici e fruttuosi

Bibbiena e i gemellaggi, un binomio felice e soprattutto fruttuoso.
Il legame con Boulazac (Francia) è vicino ai trent’anni, quello con Ochsenfurt (Germania) è molto più giovane e ha da subito brillato per entusiasmo e proficui scambi.
Questo grazie ad uno spirito europeista che ha animato dal 2014 l’amministrazione, ma anche grazie all’encomiabile lavoro di un Comitato molto attivo e propositivo.
Ogni anno il Comitato organizza un viaggio nei rispettivi paesi e nel contempo promuove l’ospitalità delle comitive dei gemellaggio sempre numerose ed entusiaste.
Anche quest’anno il Comitato organizza i viaggi verso i rispettivi paesi nel periodo natalizio per i mercatini nei quali vengono promossi i prodotti casentinesi. La delegazione per Bolulazac è di ritorno da questa esperienza, mentre per la cittadina della Baviera le giornate saranno quelle dal 15 al 17 Dicembre prossimo.
L’Assessore Filippo Vagnoli commenta: “Sono molto soddisfatto per i risultati ottenuti con i progetti relativi ai gemellaggi. Bibbiena, raddoppiando con Ochsenfurt, cittadina bellissima della Baviera sede della birra Kausen, ha rafforzato anche il suo spirito europeista dando un messaggio molto bello alle nuove generazioni che va verso valori quali il rispetto, l’amicizia tra paesi diversi, in un momento in cui, al contrario, stanno avendo voce nuovi estremismi e nuove divisioni”.
COMITATO DIRETTIVO GEMELLAGGIO
Presidente: Luca Conticini
Vice Presidenti: Mariana Furieri(Francia), Valentine Anke (Germania)
Segretaria: Sara Marri
Tesoriere: Sabrina Ferrini
Rappresentante per il comune: Filippo Vagnoli
Membri: Claudio Orlando, Enzo Ardenti, Ivo Galastri, Tony Giannini, Simona Cherubini, Giovanni Detti