Casentino, tregua del maltempo da giovedì (fotogallery)

Nonostante le previsioni meteorologiche siano in continuo aggiornamento, sembra proprio che da giovedì il meteo in Casentino abbia deciso di volgere al meglio. Da giovedì, infatti, dovremmo ricominciare a rivedere il sole (almeno a sprazzi). E anche nei luoghi dove le precipitazioni nevose sono state più massicce (Badia Prataglia – quasi 1 m di neve -, Chiusi della Verna, Chitignano) la situazione dovrebbe progressivamente migliorare. L’allerta meteo, per altro, scade oggi alle 12. In generale, comunque, si può dire che il Casentino sia stato abbastanza fortunato. Soprattutto se guardiamo alla situazione di altre regioni del centro sud che sono state letteralmente ricoperte di neve. In Casentino, infatti, a parte la strada per Camaldoli che è stata chiusa al traffico, tutti i passi montani sono restati aperti. Ovviamente percorribili solo con catene o pneumatici da neve. Le autorità, in ogni caso, pur garantendo un servizio viabilità h 24, continuano a raccomandare massima prudenza alla guida.

13 Foto dal profilo facebook di Francesco Bussi e Vittorio Belli

15977984_604364623097997_178432996935214060_n

13

15978050_10208199912664015_4262409345322777523_n

13

16003052_604364433098016_2330365890015604109_n

13

16003088_604364523098007_4558714217540759956_n

13

16113897_604365146431278_2006064869490165538_n

13

16113947_604364926431300_7044194426182126223_n

13

16114710_604364553098004_5942903622715935383_n

13

16114739_604364379764688_926973720495226459_n

13

16142302_604364489764677_1117694272129571728_n

13

16142499_604365013097958_383655227387319025_n

13

16143373_604364399764686_103245571892719751_n

13

16143521_10208197516044101_2974906681054941479_o

13

16174692_604408843093575_5139773591142182120_n

Silvia Bianchi
Silvia Bianchi
Nata ad Arezzo da genitori casentinesi vive e lavora tra Arezzo e Firenze. Dottorata in archivistica, ha una seconda laurea in Storia. Studia e lavora negli archivi pubblici e privati da oltre dieci anni. Si occupa di inventariazione, studio documentario, didattica in archivio. Scrive per “La Nazione” e “Toscana Oggi”. Ha pubblicato contributi ed articoli per riviste specialistiche di storia ed archivistica, oltre che il testo dal titolo “L’Archivio dell’ONMI – Federazione Provinciale di Arezzo”. Collabora con Casentinopiù dal 2010 tenendo una rubrica con la madre Maria Maddalena dal titolo “Storia e Territorio”.

Ultimi Articoli

Torna la Lira di Bibbiena: l’amministrazione in aiuto di chi ha più bisogno

L'amministrazione bibbienese in aiuto delle famiglie più fragili delle attività commerciali del territorio. È aperto il bando per cittadini e attività. Le attività che hanno già...

Aruba inaugura a Ponte San Pietro: il saluto del sindaco Vagnoli

Il Sindaco di Bibbiena ha portato un saluto alla famiglia Cecconi proprietari di Aruba, che oggi, ha inaugurato la struttura global cloud data center...

“In cammino con tre santi, un beato e un poeta”: il libro di Ferrini alla Fondazione Baracchi

Incontro con Alessandro Ferrini alla Fondazione Baracchi Domenica 4 dicembre ore 16.30 Passeggiare in Casentino in compagnia di tre santi, un beato e un poeta, il...