Castel Focognano: approvato il rendiconto finanziario 2017

È stato approvato nell’ultima seduta di consiglio comunale il rendiconto della gestione 2017 del Comune di Castel Focognano, che incassa i voti della maggioranza mentre esprimono contrarietà i membri di minoranza. Un rendiconto che, dati alla mano, mette in mostra quanto le previsioni dell’amministrazione siano state confermate, nessuna sorpresa, nessuna nota negativa sul bilancio, né per quanto riguarda la parte corrente né sulla gestione straordinaria.
“Nel corso dell’esercizio finanziario – ha chiarito l’amministrazione guidata dal Sindaco Massimiliano Sestini – sono state effettuate le periodiche verifiche al fine di controllare puntualmente l’andamento della gestione finanziaria rispetto alle previsioni iniziali, avendo riguardo al mantenimento degli equilibri di bilancio nonché al conseguimento degli obiettivi della programmazione finanziaria, per garantire una valorizzazione progressiva delle risorse ed un utilizzo delle stesse secondo criteri di razionalità funzionalità e trasparenza”.
Un rendiconto che conferma dunque le attese, e che consente all’amministrazione di procedere serenamente nella gestione economica del Comune. “Con l’approvazione del rendiconto di gestione si chiudono anche le polemiche dei mesi scorsi. L’ Amministrazione e il personale del Comune sono stati messi sul banco degli imputati per fantomatiche negligenze – tuona il Sindaco – Si è chiesto anche il commissariamento dell’Ente e si è dato degli incompetenti a chi ha quasi 40 anni di esperienza di lavoro dentro il Comune. Si è gettato fango sulle delle persone che invece – ma io di questo ero certo – hanno dimostrano tutta la loro competenza e professionalità”.

Unione dei Comuni del Casentino
Poppi, 01 giugno 2018