Castel Focognano una discarica a cielo aperto? Interviene la Lista civica di Lorenzo Ricci

Riceviamo e pubblichiamo il comunicato stampa della “Lista civica Castel Focognano” in cui si denuncerebbe la situazione in cui versa il territorio comunale riguardo ai rifiuti e al loro smaltimento:

«Non possiamo andare avanti così! Qualche provvedimento serio qualcuno lo dovrà pur prendere o diventeremo il Paese spazzatura», con questa nota interviene il Capo-gruppo della “Lista Civica di Castel Focognano” Lorenzo Ricci che invia al Sindaco, Massimiliano Sestini, e all’Ufficio Tecnico Comunale una richiesta urgente in cui si legge: “Da ormai diverso tempo – sostiene Ricci – i cittadini si lamentano quotidianamente della situazione divenuta inguardabile relativa alle aree attorno ai cassonetti della nettezza urbana posti nelle varie zone all’interno del nostro territorio comunale. Sono sempre più straripanti di materiale di ogni genere, che ogni volta aumenta in maniera considerevole. Questo gruppo, alla luce di tutto ciò, chiede un tempestivo intervento dell’amministrazione comunale, affinché vengano presi seri provvedimenti in merito, anche attraverso l’installazione di apparecchiature elettroniche in grado di poter individuare i trasgressori.

Comunicato stampa
Rag. Lorenzo Ricci
(Consigliere Capogruppo – Lista civica Castel Focognano)
Castel Focognano, 3 maggio 2018

Ultimi Articoli

Voci dal Casentino: “Martedì d’autore”… incontri letterari in una cornice perfetta

L’Associazione culturale “La cornucopia” e nella fattispecie il presidente Giulio Locatelli, scrittore e poeta subbianese, ha istituito per più martedì estivi, degli incontri riguardanti...

Bibbiena, tutto pronto per l’inaugurazione dell’Imagine Camp di Santa Maria

Gli street Artist Andrea Crespi e Manu Invisible hanno completato il lavoro sulla pace nel campo da basket di Piazzale John Lennon che sarà...

Oltre 2 milioni di euro per la rigenerazione culturale, sociale ed economica di Chiusi della Verna e Ortignano Raggiolo

Unici territori della vallata ad aver vinto il bando ministeriale.  Uno straordinario risultato per Chiusi della Verna e Ortignano Raggiolo, i due comuni casentinesi accomunati...