Castel San Niccolò, incredibile calcione all’arbitro che sospende la partita

La partita in questione è tra il Castel San Niccolò e la Fortis Arezzo, campionato di terza categoria. Al minuto 70, sul 4 a 0 per la Fortis Arezzo l’arbitro espelle un giocatore del Castel San Niccolò il quale, per tutta risposta, gli assesta un violento calcio da dietro. “Un’entrata” che ha costretto l’arbitro a sospendere immediatamente la partita. Il verdetto del Giudice sportivo in merito alla questione è atteso a breve, ma per il giovane giocatore si prospetta una lunga squalifica. Per altro, proprio quel giorno, erano presenti in campo le telecamere di ArezzoTV. Il video dell’episodio ripreso anche da “Calcatori brutti” (una delle pagine facebook più seguite) è diventato subito virale sul web e potete vederlo al seguente link:

Ultimi Articoli

Atletica Casentino sugli scudi ai Campionati Nazionali di corsa campestre AICS

Di Maurizio Maggi Resterà nella storia dell’Atletica Casentino Poppi questo 25 febbraio 2024 Nella splendida cornice dell’Aereoporto Militare di Frosinone si sono svolti i CAMPIONATI NAZIONALI...

Arriva la nuova patente digitale

Entrerà a far parte del cosiddetto “Digital wallet” che conterrà tutti i principali documenti di ogni cittadino, e che verrà gestito attraverso la App...

In Casentino il Campionato Mondiale di Pesca alla Trota

La kermesse mondiale assegnata al Comune di Castel San Niccolò dal 4 al 7 aprile Castel San Niccolò (AR) - Lontana dagli echi e dalle...