Casucci: “Casentino e Valtiberina, fondamentale nominare i responsabili della zone distretto sanitarie

Puntare ad assumere anche nuovo personale. Nostra interrogazione sulla questione.

“Una delibera del Consiglio regionale del novembre scorso-ricorda Marco Casucci, Consigliere regionale della Lega-ha rideterminato le zone distretto dell’Asl Toscana Sud-Est.” “A tal proposito, dunque-prosegue il Consigliere-pensiamo sia ovviamente importante avere fin da subito dei professionisti che, pure in Casentino e Valtiberina, possano portare avanti le varie ed essenziali attività dei servizi territoriali in modo adeguato, in particolare quelli di psichiatria, cure primarie e prevenzione.” “Parimenti-precisa l’esponente leghista-non bisogna dimenticare le problematiche inerenti la carenza di personale e quindi rinforzare gli organici carenti.” “In merito alle nomine, tuttora non effettuate, dei responsabili delle varie attività relative alle predette aree-sottolinea il rappresentante della Lega-ho quindi predisposto un’interrogazione in cui chiedo alla Giunta quali siano, appunto, le tempistiche in cui l’Asl competente intenda individuare tali figure apicali, considerando, come detto, che tale procedura sia da ritenersi una priorità assoluta.” “Parlando di sanità e quindi della salute dei cittadini-conclude Marco Casucci-è, infatti, indispensabile che tutti i tasselli siano collocati, non in tempi biblici, al loro posto.”

Ultimi Articoli

Pratovecchio, “Buono, pulito e giusto”: verso nuove alleanze?

Le realtà del Casentino si avviano verso un nuovo modo di collaborazione che unifichi le progettualità allo scopo di creare sempre più sinergie all’interno...

Un nuovo percorso al Museo Archeologico del Casentino

Domenica 3 luglio alle ore 17 si inaugurerà a Bibbiena un percorso culturale di grande valore per il Museo Archeologico del Casentino. Si tratta...

Imagine Camp, il campo da basket di Santa Maria inaugurato tra emozione e progetti futuri

Domenica 26 giugno è stato inaugurato l’Immagine Camp di Santa Maria, l’undicesima area dedicata ai giovani. Grazie all’interessamento del Rotary Club Casentino l’intera area è...