Ceccarelli, sulla strada dei Mandrioli Veneri e Capecchi chiedano al loro Ministro

“Mi pare che i consiglieri Veneri e Capecchi, nella foga dello scaricabarile abbiano fatto un bel po’ di confusione nel loro sconcertante comunicato sulle più diverse infrastrutture stradali, a cominciare da quella che nel tratto toscano è la Sr 71, lungo il passo dei Mandrioli”. Si apre con queste parole la replica del capogruppo del Pd in Consiglio Regionale Vincenzo Ceccarelli, alla nota dei consiglieri di Fdi che lo chiamano direttamente in causa. “Nella nota diffusa dai consiglieri di Fdi – spiega Ceccarelli – si chiede alla Regione Toscana per quale ragione avvengano frane nel tratto romagnolo della strada, che è di competenza della Provincia, e perché la Regione Emilia Romagna non faccia interventi strutturali su una strada che non è di sua competenza. Dire che siamo di fronte ad una richiesta strumentale mi pare a dir poco riduttivo. La differenza tra me e i consiglieri di Fdi sta nel fatto che io, anziché fare comunicati stampa, prima mi sono impegnato, da Presidente della Provincia, a fare interventi importanti nella parte toscana di competenza; e poi, da assessore regionale e da consigliere, per sensibilizzare le amministrazioni romagnole che, a cominciare dalla Provincia di Forlì, hanno cercato di dare le risposte possibili su una strada che storicamente è colpita da frane a causa della roccia friabile che caratterizza il versante romagnolo. Su E 45 e Tiberina 3bis, strada di competenza di Anas – conclude il capogruppo Pd – suggerisco ai consiglieri di Fdi di informarsi presso il competente Ministro delle Infrastrutture, visto che fanno parte della stessa compagine di Governo. E già che ci sono gli chiedano anche uno stanziamento straordinario per la strada dei Mandrioli, nel tratto romagnolo, visto che la Provincia di Forlì  le risorse per intervenire strutturalmente, come loro chiedono, non è autorizzata a stamparle notte tempo”.

 

 

Ultimi Articoli

Una Academy da Freschi&Vangelisti per formare giovani talenti

L’INCISIONE CON IL BULINO, UN PERCORSO FORMATIVO INTERNO PER PORTARE NEL FUTURO ANTICHE TECNICHE DI LAVORAZIONE DEI METALLI Una Academy all’interno dell’azienda che offre...

Promuovere lo sport, l’inclusione e la crescita personale attraverso la pallavolo: ecco il successo del primo Volley Camp Arnopolis

Oltre 30 atleti sono impegnati da due settimane in un’esperienza unica siglata Vbc Arnopolis. A seguirli in questo percorso tre professionisti selezionati: Enrico Brizzi, futuro responsabile tecnico del settore giovanile...

Elezioni in Casentino: elenco degli eletti e relative preferenze comune per comune

Bibbiena Eletto sindaco Filippo Vagnoli - Di seguito l'elenco dei candidati e le relative preferenze Castel Focognano Eletto sindaco Lorenzo Remo Ricci - Di seguito le preferenze...