Che la Polizia Municipale torni ai Comuni!

Condividiamo pienamente la battaglia del Gruppo di Minoranza del Comune di Castel Focognano che sentiamo di farla nostra, considerando i costi che gravano anche sul bilancio del Comune di Poppi per questo servizio di indispensabile utilità pubblica. Non ultimo in tempo reale abbiamo assistito nel corso del Consiglio Comunale di venerdì scorso cosa possano generare chiusure del traffico mal segnalate ma soprattutto non presidiate, con automobilisti in giro per il centro storico di Poppi a domandarsi quale fosse l’entrata e quale, soprattutto, l’uscita del paese. Siamo d’estate e cercare un vigile reperibile in orario notturno alla data del 29 luglio ci è stato risposto “che è impossibile”.
Ai Signori dell’Unione dei Comuni ai quali siamo legati da una convenzione per l’esercizio in forma associata del servizio di Polizia Municipale, viene da domandare : CHE SI DEVE FARE? Mica davvero penserete che dobbiamo assumerlo noi un vigile, un poliziotto, una guardia giurata o un volontario per gestire un evento IMPREVISTO come l’estate, come i turisti, come eventi programmati che fanno vivere i nostri Borghi nei mesi di luglio e agosto ? Tutto questo nell’attesa che i vincitori del bando di concorso prendano servizio visto che agosto è già iniziato.

LISTA CIVICA POPPI LIBERA

Ultimi Articoli

D.R.E.Am Italia compie 45 anni di vita

21 milioni di euro da finanziamento europeo portati sui territori in 20 anni di attività sul progetto LIFE insieme a altri partners D.R.E.Am  Italia, l’azienda...

All’Isis Fermi di Bibbiena la “Bottega dell’Arte”: un laboratorio di pittura per studenti con disabilità e una mostra

“Talvolta le magie sono più concrete di quello che si può pensare. La magia è quando alcune persone di buona volontà si mettono insieme...

In arrivo la terza edizione della Natural Bike Casentino (il programma)

Per il Gravel il Casentino è stato inserito nel circuito Gravel Road Tuscany. Valorizzati anche i percorsi delle strade basse tracciati grazie alla nuova...