Chiusi Verna, approvato il Conto Consuntivo nell’ultima seduta consiliare

Tellini: “Avanzo di amministrazione importante, bilancio in linea coi parametri di legge”
Nell’ultima seduta del Consiglio Comunale di Chiusi della Verna l’assemblea ha approvato a maggioranza il conto consuntivo 2015. “Un anno importante – ha sintetizzato il Sindaco Giampaolo Tellini – nel quale abbiamo dato il via ad investimenti di rilievo e siamo riusciti ad ottenere un avanzo di amministrazione di circa 387.000 euro, in linea con quanto oggi viene richiesto dalle nuove regole del bilancio armonizzato”. In pratica le disposizioni di Legge obbligano i Comuni ad accantonare ad un Fondo Crediti una cifra che nel caso di Chiusi della Verna è stato per il 2015 pari a circa 217.000 euro. Oltre a questi, l’Ente ha deciso di accantonare ulteriori 60.000 euro e di mantenere un avanzo disponibile di circa 86.000 euro. 
“Nel rispetto del patto di stabilità – prosegue Tellini – siamo riusciti nel 2015 a destinare ad opere pubbliche circa 70.000 euro provenienti dall’avanzo dell’esercizio precedente, a portare a termine diversi lavori pubblici ed a progettarne o metterne in cantiere altri per l’anno in corso”. Il Sindaco ha inoltre ringraziato “Tutto l’apparato Comunale, dal Segretario Comunale al team dei dipendenti e collaboratori, che è riuscito a portare avanti l’attività annuale dell’Ente pur fra tante difficoltà, in modo lodevole e nel rispetto delle copiose regole amministrative e contabili che oggi disciplinano la gestione anche del bilancio di un piccolo comune. Grazie anche alla Giunta ed al mio Gruppo consiliare che mi ha sostenuto nelle scelte, sempre e comunque condivise”.
03 maggio 2016.
Unione dei Comuni Montani del Casentino – Ufficio Stampa