Coingas: Bibbiena dice “NO” all’allargamento del CDA

COMMENTO DEL SINDACO BERNARDINI E DELL’ASSESSORE MATTEO CAPORALI
“Il sistema non è fatto dai partiti, ma delle persone di partito. Un paradigma a cui è rimasto fedele anche il Sindaco di Arezzo, un sindaco del sistema come dimostrato dalla vicenda Coingas.
Meno di un anno fa fu azzerato il cda di Coingas e costitutito un amministratore unico, allo scopo di un contenimento significativo della spesa pubblica, ma anche per dare un segnale forte di cambiamento della politica provinciale.
A quel tempo anche Bibbiena è stata protagonista di questa significativa inversione di rotta, che dava uno schiaffo morale a tutto il centro sinistra e ad una gestione quasi ossessiva del potere.
Come iscritto nel nostro DNA di lista civica, siamo a favore di tutte quelle manovre tese a sradicare le cattive abitudini della politica dei bottoni.
Oggi, ad appena un anno da quella storica decisione il Comune di Arezzo, – protagonista all’epoca del cambiamento – diventa il principale fautore della retorica di sinistra, fatta di piccoli potentati.
Così questa mattina è stato riproposto e quindi approvato, con Arezzo in testa, un cda riallargato a tre membri, con un conseguente “allargamento” della spesa pubblica.
Bibbiena non si allinea a questa decisione, considerata una manovra preconfezionata, propria della vecchia politica, che, per di più, va nuovamente a toccare le tasche della gente. Non siamo d’accordo sul metodo e tantomeno sulla sostanza.
Il nostro modo di agire è quello di sempre: agire con buonsenso per sostenere una gestione della cosa pubblica fatta con oculatezza, equilibrio e giustizia in favore della gente e per la gente. Tutto ciò che si appoggia a logiche partitiche, non ci interessa e ci troverà sempre all’opposizione. La bandiera sotto la quale questi “giochi” vengono fatti è cosa per noi altrettanto indifferente”.

Ultimi Articoli

L’Ambito Turistico Casentino non si ferma: living lab con gli operatori

Dopo la progettazione per la partecipazione al bando regionale riprende l’attività con gli operatori, appuntamento con il Living Lab, strategie di ambito condivise, per...

Dall’Erasmus Plus alle panchine rosse contro la violenza sulle donne

Comune di Bibbiena, Istituto Comprensivo Dovizi, Lions Club e Rotary Club insieme per un progetto sul futuro Questa mattina alla presenza dell’Assessore alla Pubblica...

Alleanza Verdi Sinistra – Arezzo: “Contrari alla stazione alta velocità Medioetruria”

«Stazione “Medioetruria”, a chi serve un’altra stazione decentrata e collegata con treni lenti ad Arezzo, Siena e Perugia?» «Le richieste di costruire una nuova stazione...