Consiglio dell’Unione dei Comuni, l’assemblea approva tutti i punti all’ordine del giorno

Il presidente Tellini comunica inoltre le prossime novità che riguarderanno l’Ente
 
La seduta del Consiglio dell’Unione dei Comuni Montani del Casentino svoltasi mercoledì 28 ottobre nel tardo pomeriggio, ha portato all’approvazione a maggioranza di tutti i punti all’ordine del giorno. Fra questi, anche la convenzione fra l’Ente ed il Consorzio di Bonifica n. 2 Alto Valdarno che disciplinerà in futuro i rapporti fra gli Enti e gli interventi sul territorio, mentre finora era consuetudine procedere per accordi singoli situazione per situazione. “Questo era un punto particolarmente atteso – conferma Tellini – anche perché investe uno degli ambiti nei quali in questi ultimi mesi si è fatto un deciso passo in avanti”. Il Presidente nelle sue comunicazioni ha anche aggiornato i consiglieri sulla partenza in questi giorni dei lavori del primo tratto della ciclopista lungo l’Arno, sul nuovo Regolamento Edilizio Unificato per tutti i comuni del Casentino, sulla riorganizzazione della struttura dell’Ente in corso con la collaborazione di Uncem Toscana. “Abbiamo avuto proprio ieri – conclude Tellini – il progetto definitivo di ristrutturazione dell’Ente, nei prossimi giorni lo valuteremo in Giunta e con la struttura e le varie rappresentanze, poi anche questo sarà un passo da affrontare nel prossimo Consiglio per chiudere un’altra questione e voltare un’altra pagina verso il futuro di questo Ente.
Comunicato stampa
Unione dei Comuni