Il 26 aprile 2019 il Reparto Carabinieri Biodiversità di Pratovecchio sarà impegnato nel secondo dei quattro moduli del progetto “Vivi il bosco – Riscopri le tue radici”, rivolto a docenti di ogni ordine e grado, educatori, animatori, guide ambientali e genitori. I corsi, strutturati in Esperienze Formative Residenziali, sono progettati e sviluppati da InfinitiForm-azione (Associazione di Promozione Sociale) e da IRSEF (Istituto di Ricerche e Studi sull’Educazione e la Famiglia) in sinergia con il Reparto Carabinieri Biodiversità di Pratovecchio che cura alcuni moduli formativi a carattere educativo in materie ambientali.
L’obiettivo è quello di sensibilizzare tutte le componenti educative su alcune importanti problematiche dei nostri giorni, quali la tendenza dei ragazzi all’omologazione, alla dipendenza digitale ed al nature deficit disorder cercando di porre l’attenzione sul rapporto tra contesto ambientale ed equilibrio psicofisico.

Raggruppamento Carabinieri Biodiversità – Reparto Biodiversità di Pratovecchio

Ogni modulo, diviso tra incontri in aula ed attività in foresta, è condotto con modalità teorico-pratiche attivanti, e regole di condivisione orientate al rispetto, all’inclusione ed al senso di responsabilità. Vengono proposte esperienze psicofisiche basilari per l’equilibrio individuale e collettivo dell’essere umano, recuperando il senso di appartenenza al proprio territorio, sempre ricco di natura, storia, arte e cultura, attraverso la condivisione dei partecipanti delle proprie esperienze lavorative ed umane.
Concluso con successo il primo modulo “Il concetto di biodiversità: la ricchezza della vita – La biodiversità delle Riserve Casentinesi”, prenderà inizio il 26 aprile 2019 dalle ore 17:00 il secondo modulo “Cibo e salute per il corpo e per lo spirito – La scoperta sensoriale del bosco”.
Sviluppato per offrire spunti per le attività lavorative che si rivolgono ai ragazzi, cerca in particolare di valorizzare il recupero di vecchi sapori caratterizzanti un territorio. Attraverso attività sensoriali verranno dati strumenti educativi per stimolare la curiosità dei più giovani nel riscoprire il valore dell’uso corretto dei nostri sensi.

Faranno seguito, nel periodo autunnale, altri due moduli:
Il fascino del Cielo stellato – Strumenti per orientarsi in foresta (27 – 29 settembre 2019)
Giochi Cooperativi – Vivere in accordo con la natura (18 – 20 ottobre 2019)

Per informazioni ci si può rivolgere al Reparto Carabinieri Biodiversità di Pratovecchio (043602.001@carabinieri.it – 0575 583763)

Comunicato stampa
Raggruppamento Carabinieri Biodiversità
Reparto Biodiversità di Pratovecchio
Pratovecchio Stia, 19 aprile 2019