Controlli dei Carabinieri: nei guai guidatori in stato di ebbrezza e sotto l’effetto di stupefacenti

CASENTINO – Nell’ultimo weekend i Carabinieri della Compagnia di Bibbiena, attraverso un solido dispositivo di pronto intervento schierato sull’intero territorio del Casentino h24, oltre a scongiurare il fastidioso fenomeno dei furti in abitazione, hanno proceduto ad un sistematico controllo della circolazione stradale con 225 persone, a bordo di 171 veicoli, complessivamente identificate.

Positivo l’etilometro per un 29enne italiano del luogo, pregiudicato, denunciato dalla Stazione di Strada in Casentino per guida in stato di ebbrezza alcolica. Gli è stata ritirata immediatamente la patente per i valori sopra la norma in entrambe le prove effettuate. Un 48enne italiano, casentinese, anch’egli con precedenti di polizia è stato, invece, trovato positivo agli esami biologici, si era posto alla guida dopo aver assunto stupefacenti. Anche in questo caso gli è stata ritirata la patente ed è stato denunciato dalla Stazione di Bibbiena per guida sotto l’effetto di stupefacenti. Nel corso dell’attività di controllo, ancora una volta purtroppo, si è constatato l’accesso agli stupefacenti da parte di giovanissimi e meno giovani del territorio. Sono tre infatti le persone segnalate alla Prefettura di Arezzo quali assuntori di stupefacenti dal Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia, dalla Stazione di Bibbiena e dalla Stazione di Poppi. Al più giovane, un 18enne italiano del Casentino, è stata sequestrata eroina pronta per essere assunta. Per gli altri due, sempre italiani di 39 e 31 anni, il sequestro di modiche quantità di hashish.
Fattispecie, quelle sopra descritte e perseguite, che denunciano nuovamente fenomeni di dipendenza e l’attitudine, questa volta per fortuna in soli due casi, a porsi alla guida in condizioni psicofisiche pericolose per la propria e altrui sicurezza.

C. Stampa

Ultimi Articoli

L’Ambito Turistico Casentino non si ferma: living lab con gli operatori

Dopo la progettazione per la partecipazione al bando regionale riprende l’attività con gli operatori, appuntamento con il Living Lab, strategie di ambito condivise, per...

Dall’Erasmus Plus alle panchine rosse contro la violenza sulle donne

Comune di Bibbiena, Istituto Comprensivo Dovizi, Lions Club e Rotary Club insieme per un progetto sul futuro Questa mattina alla presenza dell’Assessore alla Pubblica...

Alleanza Verdi Sinistra – Arezzo: “Contrari alla stazione alta velocità Medioetruria”

«Stazione “Medioetruria”, a chi serve un’altra stazione decentrata e collegata con treni lenti ad Arezzo, Siena e Perugia?» «Le richieste di costruire una nuova stazione...