Coronavirus, aggiornamento ufficiale di domenica 10 maggio

Da Unione dei Comuni Montani del Casentino 

AGGIORNAMENTO 10 maggio 2020

🔴 PROVINCIA di AREZZO
➕ 4 nuovi casi rispetto a ieri
‼️ Nessun nuovo contagiato in Casentino
➡️ 5 le guarigioni

🔴 TOSCANA, 29 i nuovi casi, 5 decessi che risultano ancora in calo. E sono ben 343 le guarigioni virali. L’indice di contagiosità si assesta stabilmente sotto 0,6.

➡️ Sono 9.774 i casi di positività al Coronavirus in Toscana, 29 in più rispetto a ieri. I nuovi casi sono lo 0,3% in più rispetto al totale del giorno precedente. Gli attualmente positivi sono oggi 4.147, il 6,8% in meno di ieri.
➡️ I guariti crescono del 7,5% e raggiungono quota 4.685 (il 47,9% dei casi totali, ➕ 325 rispetto a ieri, il 7,5% in più)
➡️ I test eseguiti hanno raggiunto quota 178.208, 3.612 in più rispetto a ieri, quelli analizzati oggi sono 3.339. Si registrano 5 nuovi decessi: 2 uomini e 3 donne con un’età media di 83,4 anni.
➡️ Si riducono ancora le persone ricoverate nei posti letto dedicati ai pazienti Covid, che oggi sono complessivamente 428 (15 in meno di ieri), di cui 78 in terapia intensiva (meno 1 rispetto a ieri). E’ il punto più basso raggiunto dal 16 di marzo 2020 per i ricoveri totali dal 13 marzo per le terapie intensive.
➡️ Si registrano 5 nuovi decessi: 2 uomini e 3 donne con un’età media di 83,4 anni.

Ultimi Articoli

Veneri e Dini (Fdi): ” Il Casentino in ginocchio per i cantieri sulla Sr 71″

Presentata una interrogazione urgente alla Giunta Regionale  Il consigliere regionale di Fratelli d’Italia Gabriele Veneri ha presentato una interrogazione urgente alla Giunta Regionale sulla situazione...

Una nuova proposta: Parco Nazionale delle Foreste Casentinesi o delle Foreste Sacre?

Ufficio stampa Tasto 89 Oggi 18 luglio prosegue il percorso di alternanza scuola-lavoro in collaborazione con Naturalmente Pianoforte. I ragazzi coinvolti hanno avuto il piacere di...

Il PD di Bibbiena sui disagi della viabilità di fondo valle

Tre grossi cantieri infrastrutturali, disagi per i cittadini, imprese e turisti Tutto questo è sicuramente il sintomo, per fortuna, di una grande trasformazione, ma al...