Coronavirus, primo caso di positività a Pratovecchio Stia

APERTURA DEL CENTRO COMUNALE DI PROTEZIONE CIVILE PER PRIMO CASO DI POSITIVITÀ A CORONAVIRUS SUL TERRITORIO DI PRATOVECCHIO STIA

Comunicato del sindaco di Pratovecchio Stia Nicolò Caleri:

Pochi minuti fa ho dato disposizione di apertura del Centro Comunale di Protezione Civile in quanto abbiamo ricevuto comunicazione dalla ASL del primo caso di positività a Coronavirus sul nostro territorio comunale.

Si tratta di una persona residente nel nostro comune che si trovava già in isolamento fiduciario volontario in quanto proveniente da una zona rossa. Durante l’isolamento fiduciario sono emersi i sintomi e, a seguito della realizzazione del tampone, ne è stata determinata la positività a Coronavirus.
Ai familiari è stata già imposta la quarantena.

Si invitano i cittadini a evitare qualsiasi affermazione in merito all’identità della persona, in rispetto delle norme sulla privacy, la cui violazione è perseguibile a termini di legge.

Sarà cura del comune mantenere informata la popolazione sull’andamento del contagio.

È ovviamente fondamentale continuare a mantenere l’osservanza delle norme per il contenimento del coronavirus.

Diamo tutti prova di grande umanità e senso civico, siamo una comunità forte, dimostriamolo.

Il Sindaco
Nicolò Caleri