Corsalone: appaltati i lavori del nuovo incrocio di Pagliarese

Opera da circa 160.000 euro in una zona a forte pericolosità per il traffico
Il Comune di Chiusi della Verna ha appaltato i lavoro per il rifacimento dello svincolo stradale in località Pagliarese, che interessa la zona artigianale – commerciale di Corsalone, all’uscita del paese verso Rassina. Come ci ha detto il Sindaco Giampaolo Tellini, “Si tratta di un’opera andata in appalto in questi giorni, un intervento da circa 160.000 euro coperti da un cofinanziamento fra Enti che prevede impegni finanziari da parte di Regione Toscana, Provincia di Arezzo e Comune di Chiusi della Verna. Questo tratto infatti, risulta essere attualmente il secondo più pericoloso della Toscana per il ripetersi di incidenti stradali, e dunque una sua messa in sicurezza non poteva più attendere”.
In pratica nell’intervento sarà compresa anche la realizzazione della terza corsia di accumulo per il traffico proveniente da Arezzo, che consentirà a chi vuole svoltare per la zona industriale di Pagliarese di non tenere occupata la corsia di marcia, dove chi vuol procedere verso l’Alto Casentino potrà scorrere liberamente.
I tempi di realizzazione previsti indicano la fine dei lavori nella prossima primavera, “Daremo il via ai lavori prima possibile – conclude Tellini – per terminare presumibilmente alla fine dell’inverno, e a quel punto praticamente tutta la tratta della SR 71 ubicata nel Comune di Chiusi della Verna sarà stata fatta oggetto di interventi di messa in sicurezza, realizzati nel corso di questi ultimi anni”.
Unione dei Comuni Montani del Casentino – Ufficio Stampa