Donazione all’Ospedale del Casentino dall’Avis di C. Focognano nel suo 30° anniversario

La sezione Avis di Castel Focognano ha donato mille euro all’Ospedale del Casentino, dando così il proprio contributo come associazione di volontariato a superare questo momento difficile. Il problema sanitario del Covid-19 sta infatti mettendo a dura prova il tessuto sociale dell’intero paese e tutti sono chiamati a fare la propria parte.

«Vogliamo ringraziare tutti i donatori – interviene il Presidente Luca Pietrini – che in questi giorni non hanno fatto mancare le donazioni di sangue e plasma, in un momento così complicato i donatori hanno risposto “presente”».
Quest’anno la sezione Avis di Castel Focognano festeggia il 30° anniversario dalla fondazione, era in programma una festa per celebrare l’evento in primavera, anche per questo è stato deciso di fare una donazione, certi che tutti i donatori apprezzino questa decisione. «Speriamo comunque di poter festeggiare insieme a tutti i donatori e ai simpatizzanti dell’associazione quando tutto sarà tornato alla normalità» – conclude Pietrini.

Comunicato stampa

Ultimi Articoli

Subbiano: variazione di bilancio, una manovra che parla di solidarietà

STANZIATI 25 MILA EURO PER PACCHI SPESA E SOSTEGNO AL PAGAMENTO DELLE UTENZE Il 29 novembre scorso il Consiglio comunale ha approvato l’ultima variazione di...

Filosofia per i bambini per parlare di rispetto, diversità e democrazia

Prospettiva Casentino, nella sua programmazione annuale di attività e progetti per le scuole, porta la filosofia per i bambini in tantissimi istituti scolastici da...

Panificio Masetti: 70 anni di storia

 4 GENERAZIONI E LA TRADIZIONE DEI DOLCI “SCOMPARSI” Ieri il Sindaco Filippo Vagnoli, accompagnato dagli assessori Daniele Bronchi e Francesca Nassini, si è recato a...