Donna precipitata nel torrente: i ringraziamenti della sindaca Ducci

La sindaca Ducci ringrazia la rete dei soccorsi e dei volontari. “Un Grazie di cuore a tutti coloro che prontamente si sono adoperati per soccorrere la signora”.

In seguito all’incidente avvenuto a Talla nella serata di lunedì, che ha visto precipitare una signora nel torrente del paese, la sindaca Eleonora Ducci ha voluto ringraziare tutta la rete dei soccorsi: dai sanitari alle forze dell’ordine, passando dai volontari fino ai cittadini e ai vicini di casa che sono prontamente scesi nel torrente e in strada per prestate il loro aiuto. “Tutta la comunità si è messa in moto per soccorrere la signora – ha spiegato la Ducci – a dimostrazione che il nostro è un paese molto attento e unito, pronto a scendere in campo quando è necessario. Vorrei ringraziare i vicini di casa della donna, i Vigili del fuoco, i volontari della misericordia di Talla, il maresciallo dei carabinieri della stazione di Talla Bensellam e i militari della compagnia, l’ambulanza di Subbiano con a bordo l’infermiere Leonardo Vagli, il dottor Luca Pazzini arrivato con l’auto medica e la dottoressa Roggi arrivata con il Pegaso. Ci tengo inoltre ad evidenziare come il nostro servizio sanitario di emergenza urgenza sia un servizio efficace e capillare, con volontari, infermieri e professionisti d’eccellenza, come appunto il dottor Pazzini, formatore ed esperto del primo soccorso, in grado di gestire al meglio anche i traumi maggiori . Auguriamo alla signora una pronta guarigione di tutto cuore”.

Unione dei Comuni Montani del Casentino – Ufficio Stampa

Ultimi Articoli

Bibbiena, una targa per i 50 anni di attività di Gabriella e Sabrina di Soldani Gioielli

CONTINUA LA CONSEGNA DELLA TARGA ALLE REALTA’ ARTIGIANALI E COMMERCIALI DEL TERRITORIO. BIBBIENA SI DISTINGUE PER LA LONGEVITA’ DELLE SUE ATTIVITA’ Questa mattina è stata...

Nuova Materna di Pratovecchio Stia, ci siamo: da novembre potrà ospitare i bambini

Il sopralluogo del sindaco Caleri e del dirigente scolastico Librizzi: “Soddisfatti, impegno rispettato”. I lavori di realizzazione della nuova scuola dell’infanzia di Pratovecchio Stia si avviano verso l’ultima...

L’estate dell’Ecomuseo entra nel clou: ecco gli eventi della settimana

Entra nel clou l’estate casentinese dell’Ecomuseo che in questa stagione mette in mostra i suoi tesori più nascosti, perché non c’è borgo, par quanto...