E’ attivo il portale “RIPARTIAMO DAL CASENTINO”, il progetto che mette in contatto negozianti e acquirenti della vallata

“Una dichiarazione d’amore per i nostri luoghi preferiti che vuole essere un punto di incontro in rete”. Lo ha definito così Claudio Barolo, consigliere di Poppi e ideatore del portale https://www.ripartiamodalcasentino.it/, attivo da oggi. Qui, i cittadini possono comunicare direttamente con le attività locali e trovare soluzioni immediate su qualsiasi esigenza relativa a prodotti, servizi e Informazioni. Il progetto per la realizzazione del portale internet, è nato con il fine di avvicinare la popolazione al mondo produttivo locale, mettendo in contatto negozianti e acquirenti del Casentino e creando opportunità economiche per tutti. I cittadini possono comunicare direttamente con le attività locali e trovare soluzioni immediate su qualsiasi esigenza relativa a prodotti, servizi, informazioni, ecc.
“Le attività locali hanno bisogno di una mano – ha spiegato Barolo – per sostenere il territorio l’invito che mi sento di rivolgere ai casentinesi è di acquistare dai negozio del posto, prodotti, servizi oppure una gift card da utilizzare o regalare. Insieme possiamo dare un aiuto concreto alle nostre attività preferite. Spero vivamente che questa idea venga abbracciata da tante realtà lavorative, piccole e grandi che siano, per avere semplicemente una nuova opportunità di crescita e di espansione”.

Unione dei Comuni Montani del Casentino – Ufficio Stampa

Ultimi Articoli

Gherardo Colombo a Pratovecchio Stia per la rassegna “Le radici del futuro”

PRATOVECCHIO STIA INIZIA GIOVEDÌ LA RASSEGNA “LE RADICI DEL FUTURO-SCOPERTA E CURA DELL’AMBIENTE” INTERVERRANNO, TRA GLI ALTRI, LUCA MERCALLI, GHERARDO COLOMBO, ROBERTO BARBIERI Ci siamo. La quinta...

Le pretese di Vagnoli bloccano l’attività della conferenza dei sindaci del Distretto Sanitario Casentino

Preoccupazione espressa dai sindaci di Talla, Chitignano, Ortignano Raggiolo, Chiusi della Verna e Montemignaio dopo la riunione che si è svolta ieri mattina a cui...

Come sarà la F1 nel 2025? Gli ultimi aggiornamenti

La stagione 2024 della Formula 1 è arrivata al primo giro di boa ma è ancora tanta la strada prima del Gran Premio di...