Ecomuseo del Casentino, la memoria in piazza

Iniziative nel weekend in Alto Casentino

L’Unione dei Comuni Montani del Casentino, attraverso l’EcoMuseo e la Mediateca del Casentino, prosegue nel percorso pluriennale di ricerca e raccolta di testimonianze audiovisive effettuate nell’ambito del progetto “La banca della memoria” nel territorio della prima valle dell’Arno, in collaborazione con gli abitanti, le associazioni paesane e le Amministrazioni Comunali.
Con il 2016 vengono promossi, come già effettuato nel passato, momenti di “restituzione” dei montaggi realizzati attraverso una serie di proiezioni pubbliche in corrispondenza di alcuni paesi della valle del Casentino. Sono stati quindi programmati alcuni incontri tematici in cui ai video si abbinano anche le voci di esperti, visite guidate e momenti di dimostrazione.
Venerdì 29 luglio alle ore 21:15 a Mulin di Bucchio, frazione di Pratovecchio Stia, per il ciclo “La memoria in piazza – il patrimonio siamo noi” proiezione di “Ruote ad acqua”, Video tratto da La Banca della Memoria. Dal primo mulino sull’Arno un percorso alla scoperta di luoghi, storie e personaggi dei mulini ad acqua del Casentino. A seguire, visita guidata al mulino. Prenotazione necessaria presso il Centro servizi rete Ecomuseale del Casentino 0575-507270-72 oppure 338-1007610. L’iniziativa è promossa in collaborazione con il Comune di Pratovecchio Stia.
Sabato 30 luglio al museo del castello di Porciano (Pratovecchio Stia), “Ecomuseo a misura di bambino”. Dimostrazioni,laboratori, giochi per bambini e famiglie per imparare divertendosi. Dalle ore 10 alle 12 e poi dalle 16 alle 18, “1390, Assedio al Castello!”, con esibizione di macchine da assedio. Attività per bambini e ragazzi in età 5-12 anni. Per informazioni d iscrizioni: 333/3834001; fionz@hotmail.it

Poppi, 28 luglio 2016.

Unione dei Comuni Montani del Casentino – Ufficio Stampa