Tre ragazze dell’Accademia Karate Casentino conquistano i pass per i Campionati Italiani Cadetti. Elisa Liguri, Michela Farsetti e Virginia Abenante hanno combattuto a Firenze nella fase di qualificazione regionale e, aggiudicandosi una medaglia a testa, hanno meritato l’accesso all’importante manifestazione nazionale in programma sabato 8 e domenica 9 giugno al PalaPellicone di Lido d’Ostia. L’affermazione più netta porta la firma di Farsetti del 2005 che, reduce da un infortunio, si è confermata tra le migliori della sua annata e ha conquistato l’oro nei -54kg in seguito ad una serie di bei combattimenti in cui ha dimostrato talento e determinazione. Una positiva conferma è arrivata da Liguri del 2004 che ha superato la fase regionale vincendo nei -80kg: l’atleta casentinese ha conquistato nelle settimane scorse il bronzo ai Campionati Italiani Juniores e ora potrà provare a mettere a segno una doppietta, centrando una medaglia tricolore anche nei Cadetti. L’ultimo podio è merito di Abenante del 2005 che ha rappresentato la grande sorpresa della gara e che ha centrato l’argento nei -62kg, potendo così festeggiare la sua prima qualificazione ad un campionato nazionale. A chiudere la squadra dell’Accademia Karate Casentino è stata Maria Giulia Albiani che, al debutto nei -62kg, ha ben figurato, ha colto una vittoria ed è uscita di scena al secondo turno. «Le nostre ragazze hanno centrato grandi risultati – commenta Luca Boldrini, presidente e tecnico della società con sede a Rassina, – e si sono confermate tra le migliori della Toscana nelle rispettive categorie. L’Accademia Karate Casentino potrà partecipare ai Campionati Italiani Cadetti con una bella squadra formata da tre atlete che hanno le carte in regola per far bene anche a livello nazionale: ci auguriamo che l’onda di positività che sta caratterizzando questa annata possa continuare e possa impreziosirsi con nuovi successi».
Le qualificazioni ai campionati italiani sono state anticipate dal Trofeo Coni Toscana riservato ai più piccoli degli Esordienti. L’Accademia Karate Casentino è riuscita a distinguersi anche in questa categoria con un oro e tre argenti: il successo è arrivato con Iris Bernacchi nei -60kg, mentre sul secondo gradino del podio si sono piazzati Laura Abenante nei -37kg, Tommaso Mangione nei -40kg e Francesco Bellon nei -53kg. Alla gara regionale erano presenti anche Caterina Albiani, Gianluca Certini e Ludovica Coli che si sono fermati al primo incontro. «Il settore giovanile ci sta regalando grandi soddisfazioni – aggiunge Boldrini. – In Coppa Toscana siamo riusciti ad emergere e abbiamo assistito a tanti incontri di tutto rispetto che ci fanno ben sperare in vista del futuro del nostro movimento».

Comunicato stampa
Accademia Karate Casentino
Castel Focognano, 30 maggio 2019