Estate a Bibbiena 2024: si parte con gli eventi

Ne parla la nuova Assessora Francesca Nassini che annuncia: “Presto un progetto per aiutare ancora di più le associazioni a sbrigare le pratiche burocratiche legante all’organizzazioni di eventi”.

L’Estate a Bibbiena parte con la Sagra delle Sagre di questo fine settimana attraverso la quale il centro storico si animerà con le sagre più rappresentative del Casentino e non solo e dove, nei borghi, si potranno assaggiare piatti con prodotti a chilometro 0 per un’immersione di valore nell’enogastronomia locale.

Il 29 giugno Piazza Grande diventerà un grande proscenio nel quale si potranno ammirare i ballerini e le ballerine della scuola di danza Free Style di Bibbiena.

Il 5-6 luglio tornerà a Soci il Grigio Summer Friends, l’appuntamento con il Grigio del Casentino che quest’anno verrà arricchito anche da una tappa serale di Natural Bike Casentino, proprio all’insegna dell’integrazione di più attività e più associazioni territoriali.

Il 5 luglio si terrà un interessante evento organizzato dalla Confraternita delle Stimmate di San Francesco per gli 800 anni dalla morte del Patrono d’Italia.

Il 12-13 luglio sarà la volta del Rally del Casentino diventato ormai una tappa nazionale e una manifestazione famosa non solo in Italia.

Torna il folto calendario de Il Teatro del Fiume grazie a Nata Teatro che quest’anno fa tappa per la prima volta anche a Soci.

Naturalmente Pianoforte farà tappa a Bibbiena con ben quattro interventi: 14 luglio presso Oratorio di san Francesco, 17 luglio in Piazza Grande Jannacci e Bollani, 18 luglio Serravalle, 21 luglio Partina.

Il 19 luglio torna il Motoraduno con tante novità, mentre il 20 luglio è la volta di Bandiere Sotto le Stelle con una grandissima madrina grazie a Sbandieratori e Musici Città di Bibbiena.

Il 21 luglio a Casa Rossi l’evento annuale dell’Ecomuseo e 7- 10 agosto torna la Sagra del raviolo di Partina.

La mostra di fotografia al CIFA nel contesto del Festival Internazionale di fotografia continuerà fino al 6 di ottobre e al Museo Archeologico verranno organizzate giornate dedicate alle famiglie e ai bambini.

Francesca Nassini, Assessora al Turismo, Cultura, Sport e Associazionismo commenta: “Ripartiamo con un’Estate davvero piena di eventi di altissima qualità di emozioni ma soprattutto di impegno tra associazioni del territorio e amministrazione. Proprio in questi giorni stiamo definendo con gli uffici che ringrazio per la collaborazione, un piano di sostegno ancora più grande per la rete associazionistica del nostro territorio. Con le nuove normative non è semplice affrontare l’importante iter burocratico che sta dietro l’organizzazione di un evento. Come amministrazione, oltre i moduli facilitati e lo spazio online, vorremmo portare altri tipi di sostegno. C i sto lavorando e conto, prossimamente, di poter mettere in atto qualcosa di straordinario per le realtà che animano e si impegnano sul nostro territorio ogni giorno”.

Nassini concludendo invitando tutti i cittadini e turisti a scaricare la Casentino App: “Abbiamo uno strumento di grande utilità che è stato recentemente arricchito anche con una parte dedicata agli eventi, per questo è importante scaricarla in modo gratuito e utilizzarla per rimanere tutti connessi con le cose belle e le belle iniziative che si svolgono su tutto il territorio Casentino. Casentino App rappresenta un valore aggiunto per una cittadinanza attiva e partecipativa”.

A breve verrà portata presso l’ufficio turismo del Museo tutta la documentazione cartacea sugli eventi con il calendario completo a disposizione di turisti, cittadini e strutture ricettive.

Ultimi Articoli

Statale 71: lavori, semafori e disagi per i pendolari

Lavori alla Gravenna: “La Regione a inizio anno aveva assicurato che non ci sarebbe stato nessun altro semaforo prima della conclusione dei lavori sul...

Al teatro Dovizi va in scena “STAGIONI”, saggio della Scuola di Teatro NATA

Sul palco del Teatro Dovizi di Bibbiena va in scena il saggio/spettacolo del gruppo della Scuola di Teatro Nata diretto da Alessandra Aricò, regista...

Una mobilitazione solidale per donare un nuovo mezzo alla Misericordia di Bibbiena

Il progetto, dal titolo “Muoversi & Non Solo”, è promosso dalla Eventi Sociali per sviluppare servizi sociosanitari. Il coinvolgimento delle aziende e degli imprenditori...