Estate a Montemignaio: Sport, cultura e la tradizionale festa del 20 agosto

Sarà un’estate piena di eventi nel paese di Montemignaio (Arezzo). Il comune e le associazioni presenti nel territorio infatti si sono molto impegnati molto per dare ai cittadini e ai villeggianti una ricca offerta di iniziative durante la loro pausa estiva. 

Si parte venerdì 22 luglio con la prima delle due serate di degustazione di vino: il primo appuntamento sarà dedicato all’assaggio dei vini rossi, mentre venerdì 12 agosto sarà la volta dei vini bianchi. Entrambe le serate sono a numero chiuso, con un prezzo fisso di 30 euro a persona. 

Quest’anno poi arriverà a Montemignaio il festival “Naturalmente Piano Forte”, che da Pratovecchio si è esteso a tutti i paesi del Casentino. Sabato 23 alle ore 20.00, nella piazza del Castello, si alterneranno sul palco Ariana Carpentieri, con un’esibizione dal titolo “Storie di casa Dalla”,  e Lorenzo Tempesti, con “Paceful waltz”. 

Il Centro Culturale “Davide Calandra” organizza invece una rassegna culturale dal titolo “Un autore a Montemignaio”: un ciclo di incontri con alcuni dei più importanti autori del panorama fiorentino e non solo. Nella prima serata, il 29 luglio, Riccardo Bigi presenterà il suo libro “Il sindaco Santo”, su Giorgio La Pira. Si prosegue il 5 agosto con il giornalista della Nazione Gigi Paoli, con il suo ultimo romanzo “Diritto di sangue”, il 12 con Leonardo Gori (“La lunga notte”), il 18 con Marina Martinelli (“Le mie Guerriere. Quel bastardo di tumore al seno”) e l’ultimo incontro il 19 con Umberto Folena (“La notte in cui Carletto non cantò”). Tutti gli eventi si terranno alle 18.30 nella sala polivalente del comune di Montemignaio, a eccezione di quello del 18 che si terrà al Centro Turistico della Consuma, alla stessa ora. A presentare gli incontri sarà Domenico Mugnaini, direttore di Toscana Oggi. 

Il 6 agosto è in programma il 3° Raduno nei sentieri della Valle del Monte Secchieta. Pratomagno”. Un percorso che partirà da Montemignaio e raggiungerà il monte Secchieta, e sarà percorribile a piedi,  a cavallo o con le biciclette (elettriche e normali). Nella stessa occasione verrà inaugurato il nuovo museo del ciclismo dedicato ad Alfredo Martini, situato all’interno del Rifugio Secchieta, che ospiterà le maglie, tra gli altri, di Michele Scarponi, Tadej Pogacar, Vincenzo Nibali, e di Marcello Mugnaini, professionista nato a Montemignaio. 

Numerosi sono anche gli eventi organizzati dalla Polisportiva: il 23 luglio, al campo sportivo, sarà l’occasione per salutare le vecchie glorie della squadra di calcio. Il 6 luglio si torna a scoprire i sapori di una volta: “Ceniamo all’antica” comincerà alle 20.00 sempre presso il campo sportivo. La vigilia di Ferragosto sarà la volta di “La Pista in Festa”, una serata di musica, giochi e stand gastronomici nel parco giochi della Pista. Molti saranno anche gli eventi organizzati dalle altre associazioni del Paese. 

A chiusura di tutto, torna dopo quattro anni la tradizionale e famosa festa del 20 agosto. Una cena itinerante all’interno del borgo storico, animata dal corteo storico, varie attrazioni e la musica fino a tarda notte.

 

Ultimi Articoli

20 anni di Ecomuseo del Casentino: oggi a Raggiolo l’evento per ricordare i progetti realizzati e le prospettive future

In occasione dei 20 anni dell’Ecomuseo del Casentino, oggi mercoledì 10 agosto presso l’Ecomuseo di Raggiolo è in programma un evento per ricordare i principali progetti...

Subbiano, Consiglio Comunale: importanti deliberazioni

L’ultimo consiglio comunale prima delle vacanze estive ha lasciato un' importante impronta per la vita della comunità. Tra le questioni più rilevanti approvate nella seduta...

Un pensiero ogni tanto: “Se la poesia viene accarezzata da un bimbo”

Se la poesia viene accarezzata da un bimbo   Immaginate un paese di sera, un paese montano, di quelli dove il vento spiffera forte. Immaginate un palco...