“Estate in famiglia”: partono, lunedì 9, le serate divertimento nel centro di Subbiano

Al via, lunedì 9 alle 21, “Estate in Famiglia”, la rassegna organizzata e promossa dal comune di Subbiano, con quattro serate in piazza Risorgimento all’insegna dello stare insieme. L’obiettivo è proprio quello di tornare a concepire la piazza come luogo di aggregazione e incontro sociale, come opportunità per le famiglie di vivere momenti all’aperto offrendo animazione e tanto divertimento ai propri figli.

Inizia così la “fase concreta” della riqualificazione della piazza, nel centro del paese, che già la scorsa estate fu oggetto di un investimento pari a 250 mila euro che ha garantito una nuova pavimentazione in pietra serena di qualità e di un elevato valore estetico, contornata da diverse aiuole di fiori e piante e la riqualificazione dello spazio libero adiacente a quello del bar e a disposizione da sempre della cittadinanza come punto di incontro, di condivisione e animazione.

“Quello che è da sempre considerato un luogo nevralgico e di pregio per il paese è stato restituito alla comunità e oggi torna a vivere e ad essere un luogo di incontro per le famiglie che la sera hanno di nuovo la possibilità di uscire con i propri figli, partecipando a serate di animazione e divertimento – ha commentato il sindaco Antonio De Bari – abbiamo preso a cuore questo obiettivo anche per la mole dei lavori e per la sostanza degli investimenti, la comunità dopo decenni di abbandono di una piazza così importante, ha oggi la possibilità di riconoscersi, oltre che ritrovarsi nella condivisione di momenti importanti in un’area finalmente riqualificata”.
La rassegna continuerà con altri tre appuntamenti in programma il 16, il 23 e il 30 luglio alle 21.

Comunicato stampa
Subbiano, 7 luglio 2018

Ultimi Articoli

Il Casentino punta sull’artigianalità con l’azienda Freschi&Vangelisti

Denise Vangelisti:” Si può andare avanti solo guardandosi indietro. L’artigianalità e la riscoperta della bellezza saranno le nuove sfide del futuro” “Sostenibilità, artigianalità e umanità....

Fermento in Casentino: l’allarme del Comitato Casentino libero dai nuovi OGM

Cosa sono i nuovi OGM e perché c'è preoccupazione nel mondo dell'agricoltura Casentino (AR) - C’è fermento nel mondo dell’agricoltura e inquietudine da parte dei...

Decolla in Casentino la raccolta firme per la modifica della legge toscana sulla Rete Pediatrica

Primo obiettivo rendere strutturale la presenza del pediatra il sabato mattina all'Ospedale di Bibbiena. Domenica 21 aprile, a Pratovecchio, durante il Mercatino dei Ragazzi...