Federparchi lancia una raccolta fondi per i piccoli comuni colpiti dall’alluvione

Un gesto concreto di solidarietà alle popolazioni vittime dell’alluvione, la Federparchi lancia una campagna di raccolta fondi a favore dei piccoli comuni delle aree naturali protette colpiti dalle recenti inondazioni  in Emilia Romagna. Le somme raccolte andranno nello specifico ai comuni di Portico San Benedetto; Santa Sofia; Tredozio; Premilcuore e Bagno di Romagna che hanno subito danni consistenti e che hanno parte del territorio nel parco nazionale delle Foreste Casentinesi, nell’area critica per i recenti tragici eventi.

Federparchi si rivolge a tutti per partecipare con un gesto di solidarietà  e invita la rete dei parchi italiani a far conoscere e  divulgare l’iniziativa.

IBAN per raccolta fondi:

IT60F030690960610000196337

BIC BCITITMM

Intestato a Federparchi

Banca Intesa Sanpaolo Ag. Milano Piazza P.Ferrari 10

Causale: raccolta fondi per piccoli comuni dei parchi colpiti da alluvione maggio 2023.

Ultimi Articoli

Veneri e Dini (Fdi): ” Il Casentino in ginocchio per i cantieri sulla Sr 71″

Presentata una interrogazione urgente alla Giunta Regionale  Il consigliere regionale di Fratelli d’Italia Gabriele Veneri ha presentato una interrogazione urgente alla Giunta Regionale sulla situazione...

Una nuova proposta: Parco Nazionale delle Foreste Casentinesi o delle Foreste Sacre?

Ufficio stampa Tasto 89 Oggi 18 luglio prosegue il percorso di alternanza scuola-lavoro in collaborazione con Naturalmente Pianoforte. I ragazzi coinvolti hanno avuto il piacere di...

Il PD di Bibbiena sui disagi della viabilità di fondo valle

Tre grossi cantieri infrastrutturali, disagi per i cittadini, imprese e turisti Tutto questo è sicuramente il sintomo, per fortuna, di una grande trasformazione, ma al...