Festa della Toscana 2015, tante iniziative dell’Istituto Comprensivo Guido Monaco

Coinvolti gli studenti di C. Focognano, Talla, Chitignano e Chiusi della Verna
Presentazione del programma sabato 28 novembre alle 9:30 
Sabato 28 novembre alle ore 9:30 l’istituto comprensivo “Guido Monaco” di Rassina, guidato dalla prof.ssa Cristina Giuntini, presenta le iniziative del progetto “Festa della Toscana 2015”. 
Saranno presenti le quattro amministrazioni interessate , cioè Castel Focognano, Talla, Chitignano e Chiusi della Verna. Molte le iniziative nel calendario predisposto dalla dirigenza didattica, diluite fino al prossimo febbraio e riguardanti diversi ambiti educativi. Vediamoli nel dettaglio.
“La Toscana di Pietro Leopoldo, un’avanguardia di civiltà. Le riforme di Pietro Leopoldo, ieri come oggi” è il titolo del programma complessivo, svolto dalle Scuole Secondarie “F.Severi” di Rassina e “S. Francesco” di Chiusi della Verna.
Dalla Storia passiamo alla Natura: “La tutela delle biodiversità ed esperienze significative di sviluppo sostenibile” è l’argomento una tavola rotonda condotta dalla Redazione del giornalino “Effetti collaterali” sul tema della tutela della biodiversità e il ruolo dell’agricoltura sociale nel quadro economico regionale. Il giorno è il 10 febbraio 2016, ore 10, Auditorium Rassina. Con Eleonora Ducci Assessore dell’Istruzione dell’Unione dei Comuni, e Mario Rossi direttore di Coldiretti e Referente Cooperativa Icare.
Veniamo all’attualità: “Il modello toscano, come le amministrazioni si pongono al servizio del cittadino: l’accoglienza dei profughi”. E’ una conferenza per presentare le scelte adottate dalla Regione per l’accoglienza dei profughi; se ne parla il 12 dicembre alle 10 sempre all’Auditorium di Rassina; con il dott. Antonio Falso referente della Prefettura di Arezzo e con un Dirigente del settore integrazione e immigrazione della Regione Toscana.
Spazio anche all’educazione alla cittadinanza: “Come le amministrazioni si pongono al servizio del cittadino: i servizi comunali del mio territorio”. Questo è il tema di un incontro con i Sindaci e gli Assessori dei Comuni di Castel Focognano, Chitignano, Chiusi della Verna, Talla Appuntamento il 13 gennaio 2016 alle 10 presso Scuola Secondaria F.Severi Sala Comunale Piazza Mazzini Rassina e Scuola Secondaria S.Francesco Sala Comunale Via S.Francesco Chiusi della Verna.
Poi sarà la volta del teatro: “Carta dei diritti:consigli per gli esseri umani” è uno spettacolo teatrale, curato dalla compagnia Nata di Bibbiena, in scena il 20 gennaio 2016 alle ore 10 all’Auditorium di Rassina Largo Champcevinel 9
Nella stessa occasione è in programma anche “Occhio ai diritti umani”, conferenza stampa per Edizione straordinaria cartacea e monografica del giornalino d’Istituto”Effetti Collaterali” 
sul progetto omonimo realizzato all’interno di un percorso formativo rivolto agli alunni 
di classe terza di scuola secondaria di 1°grado
Unione dei Comuni Montani del Casentino – Ufficio Stampa